Prima recensione su Evofood.it. Oggi vi parlo del pane ai cigoli di FoodSenzaGlutine Avellino
Antipasti senza glutine Contorni Curiosità Novità Novità recensioni prodotti senza glutine

Ho testato il pane con i cigoli di FoodSenzaGlutine: ecco la recensione

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Ho testato il pane con i cigoli di FoodSenzaGlutine: ecco la recensione.

Come saprete DisperatamenteCeliaca è approdata su Evofood.it e finalmente possiamo aprire le danze con il primo articolo! Non poteva mancare una mia recensione che, vi ricordo, sarà presente sia qui che sul mio profilo Instagram.

Leggi anche: Anche tu “disperatamente”celiaca/o? Ci pensiamo noi!

La collaborazione tra le ragazze di  Evofood e Disperatamente è nata dalla consapevolezza che oggigiorno sempre più persone (sia neo diagnosticate sia da tempo) celiache e intolleranti al lattosio si pongono problemi e questioni che, a volte, non riescono a risolvere. E’ per questo che cerchiamo di aiutare il possibile le persone ad una corretta informazione e salute in modo da  poter accettare, sempre e comunque, la celiachia e la propria intolleranza.

Io sarò qui ad aiutarvi da celiaca e da intollerante al lattosio in qualsiasi cosa: recensioni, prodotti, novità, domande e tanto altro. Spero che questo possa creare un nuovo modo di vedere il nostro mondo con occhi più sereni e non di paura.

Leggi anche: Essere intolleranti: i consigli da seguire, la mia esperienza personale e la vostra

Il pane con i cigoli: cos’è?

Oggi vi parlo della novità dei miei cari amici di FoodSenzaGlutine Avellino, un negozio convenzionato situato ad Avellino che ogni giorno sforna leccornie dolci e salate no stop! Da loro, infatti, potete trovare sempre pizzette, cornetti,rustici, dolcetti e tanti altri prodotti tutti freschi e preparati al momento.

Pane con i cigoli | Evofood.it

Partiamo, però, dall’inizio: cos’è il pane con i cigoli? Il pane con i cigoli è un classico della cucina napoletana. E’ un pane a lievitazione lenta farcito con i ciccioli, ossia il grasso del maiale separato dalla cotenna e bollito in pentole di rame per circa 3 ore in modo che tutta l’acqua possa evaporare. Per chi non è della Campania non conosce questo tipo di pane che risulta essere davvero croccante e morbido allo stesso tempo! Provare per credere!

La recensione

Circa una settimana fa sono andata a trovare i miei amici di FoodSenzaGlutine Avellino. Mentre stavo cercando di capire quale pizzetta potessi mangiare, il proprietario Fabrizio mi ha gentilmente offerto un pezzo di pane con i cigoli. All’inizio, devo dire la verità, non conoscevo questo tipo di pane poi mi ha spiegato la lunga lavorazione e la difficoltà nel cuocere al punto giusto il maialino.

Potevo mai rifiutare un regalino così succulento? Ovviamente no, sapete che sono golosa di cibo e delle novità. Ho avuto modo di provare questo nuovo tipo di pane durante la stessa serata e devo dire che non si sente il retrogusto del maiale fritto! Il pane era morbidissimo come sempre e i pezzettini di maiale davano semplicemente un tocco di croccante in più all’insieme.

Ovviamente il nostro Antonio non si è minimamente tirato indietro nell’assaggiare il pane senza glutine (sapete che è un golosone di qualsiasi cosa ormai).

Considerazioni finali

Nel complesso il pane ai cigoli mi è piaciuto sia per il retrogusto salato e croccante allo stesso tempo sia per la morbidezza del pane. Il mio voto è 9. Solo un consiglio: il pane è buono anche se non lo accompagnate con prodotti particolari ma io vi consiglio di provarlo con della mortadella perché è davvero “la morte sua!”

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più