Novità Secondi di pesce Secondi Piatti Secondi piatti veloci

Burger di pesce facili e veloci: pronti in 20 minuti!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Burger di pesce facili e veloci: pronti in 20 minuti!

Quest’oggi vogliamo condividere insieme a voi una nuovissima ricetta. Non è la prima volta che vi proponiamo piatti fatti in casa o ricchi di ingredienti poco amati dai più piccoli; se siete alla ricerca di una buona idea per lasciar mangiare il pesce ai vostri bambini, questa potrebbe essere la scelta migliore.

Leggi anche: Polpette di pesce croccanti : la ricetta perfetta

[su_button url="https://www.youtube.com/channel/UCjjqa5Znos6eDaZ8TxO1pcA" target="blank" style="flat" background="#f01118" color="#ffffff" size="10" wide="yes" center="yes" radius="10" icon="icon: youtube-square"]Iscriviti al nostro canale Youtube[/su_button]

BURGER DI PESCE : ECCO COME PREPARARLI

Non poco tempo fa vi avevamo proposto delle varianti alle solite polpette di carne, oppure un plumcake fatto di solo minestrone, tuttavia le idee in cucina non mancano ed è per questo che abbiamo deciso di rilasciarvi anche questa versione.

leggi anche: Plumcake salato con minestrone Bofrost*

A dire la verità sul nostro profilo Instagram ce l’avete chiesta in tanti e quindi abbiamo deciso di accontentarvi. La preparazione di questi burger di pesce è molto facile e veloce, inoltre può essere caratterizzata da ciò che più si preferisce: merluzzo, nasello etc.

Non è assolutamente da escludere la possibilità di utilizzare del pesce fresco, tuttavia noi abbiamo scelto del classico merluzzo surgelato in modo tale da non allungare i tempi. 

burger di pesce

Le accortezze inerenti a questa tipologia di preparazione riguardano la superficie. Una volta impastato il tutto potrete trovare difficoltà nella composizione della forma, tuttavia a scelta potrete decidere se destinare i vostri burger ad un rivestimento croccante, oppure no. Inoltre è possibile cuocerli in forno per 15 minuti a 180°, come accadeva per le polpette di broccoli o cavolfiori.

Leggi anche: Polpette di broccoli fatte in casa con salsa spray piccante Turci

TURCI FIRENZE PER CONDIRE I VOSTRI PIATTI

Turci Firenze è arrivato sulle nostre tavole riuscendo a donare ai nostri piatti un sapore eccellente; si tratta di un prodotto italiano e soprattutto comodo! Oltre alla sua qualità e naturalezza degli ingredienti, l’azienda riesce a proporre dei prodotti davvero ottimi.

burger di pesce

Le specialità prodotte da quest’azienda Toscana sono davvero molteplici, proprio per questo vi invitiamo a visitare il loro sito ufficiale. Ognuno di noi dovrebbe avere in cucina qualcosa di Turci Firenze; si tratta di spezie e salse spray davvero comode e soprattutto sempre pronte all’uso. Non necessariamente hanno bisogno di cottura ed inoltre sono adattate a qualsiasi tipo di portata: antipasti, primi, secondi e dolci.

Per i nostri burger abbiamo scelto una salsa di tipo piccante che con il pesce ha dato vita ad un connubio perfetto.

Burger di pesce

Burger di pesce facili e veloci: pronti in 20 minuti! Una nuova ricetta vede protagonista ancora una volta il pesce. Dopo le polpette, ecco i burger di pesce! La ricetta all'interno dell'articolo. Stampa
Persone: 4/5 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 600g di merluzzo o nasello surgelato / fresco
  • 40g di parmigiano grattugiato o un pizzico di sale
  • Pepe q.b. a piacere
  • 2 Uova
  • Prezzemolo
  • Pangrattato q.b.
  • Mollica di pane morbida

ISTRUZIONI

Riponete una padella sul fuoco con al suo interno il pesce immerso in poca acqua, lasciate cuocere i filetti con il coperchio e una volta pronti diponeteli in una scodella. Ci vorranno pochi minuti. Lasciate raffreddare i filetti e aiutandovi con una forchetta schiacciate la polpa di essi. Unite poi: prezzemolo, mollica di pane, uova, parmigiano grattugiato e pangrattato, arrivati a questo punto, impastate bene il tutto con le mani e non appena avrete amalgamato ogni ingrediente iniziate a formare dei medaglioni.

SE PREFERITE DEI BURGER IMPANATI

Sbattete un uovo e passate ogni burger all’interno di esso, completatate l’impanatura ripassandoli nel pangrattato e una volta impanati, procedete con la cottura di essi. Il procedimento da noi utilizzato richiede una frittura di qualche minuto all’interno di una padella con olio di semi ( caldo), in alternativa potrete optare per una rosolatura in forno.

Non appena assumeranno un colore dorato saranno pronti, a quel punto riponetele su di una carta assorbente, lasciate raffreddare e servite.

In alternativa potrete evitare il passaggio della panatura e procedere direttamente alla cottura dei burger una volta formati.

NOTE

Se la mollica di pane è troppo asciutta vi consigliamo di ammorbidirla in un bicchiere di latte o in alternativa utilizzare del pancarrè.

RICORDA CHE POTRAI CONDIVIDERE LA TUA RICETTA UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più