Pizza a lievitazione istantanea
LievitatiNovitàRecensioniSalatiniSecondi da fornoSecondi Piatti

Pizza a lievitazione istantanea con la friggitrice ad aria CalmDo | Recensione

Dopo averne testate molte, è arrivato il momento di parlarvi della Friggitrice ad aria CalmDo. Quest’ultima non è solamente una friggitrice, ma anche un fornetto. Già in passato avevo testato un elettrodomestico simile e devo dirvi che mi era piaciuto moltissimo.

Mi avrà stupito anche questa?

Leggi anche:

Friggitrice ad aria CalmDo

Una delle pecurialità di questi accessori è senza dubbio la possibilità di sfruttarlo in maniera completa. La Friggitrice ad aria CalmDo infatti, vi permette di sfruttare ben 18 comandi già preimpostati tra cui, la possibilità di scongelare e disidratare i cibi. Inoltre, all’interno della confezione, vi è tutta l’attrazzatura necessaria (10 accessori).

A primo impatto potrà sembrarvi un elettrodomestico molto pesante per via della sua capienza da 12L, ma così non è. Il design è molto moderno ed elegante, in cucina fa il suo effetto e, soprattutto, è veramente “poco ingombrante”.  

Ben fatto anche il display: molto grande, ricco di funzioni ed intuitivo. Le diciture inerenti alla pietanza non sono cliccabili ma può essere tutto comandato da un unico menù riposto sulla sinistra. Una pecca? Il touch non è sempre preciso.

Da apprezzare la possibilità di poter verificare lo stato di cottura grazie allo sportello trasparente e la luce interna. Quest’ultima si può attivare o disattivare direttamente dal display.

Un altro punto a favore riguarda la pulizia: tutti gli accessori sono lavabili in lavastoviglie e anche la friggitrice in sè risulta facilissima da pulire.

CONTENUTO

  • Manuale delle istruzioni
  • Friggitrice
  • Ricettario
  • Accessori vari e per girarrosto

SPECIFICHE

Conclusioni

Rispetto alla concorrenza la Friggitrice ad aria CalmDo ha un processo di cottura leggermente più lento; si, parliamo di una ‎1500 watt, ma forse non è abbastanza per la sua capienza.

Tutti gli accessori sono robusti e ben fatti, anche il cestello è praticamente multiuso e permette di poter cuocere 8 spiedini nello stesso identico momento. Sia il manuale delle istruzioni che il ricettario hanno la lingua italiana e sono ricchi di informazioni e ricette utili. Nel complesso mi è piaciuta e la ritengo perfetta anche per luoghi esterni come un giardino o, perchè no, per una casetta al mare.

Se state cercando un elettrodomestico non troppo ingombrante e che vi garantisca più opzioni in una, questa è la scelta perfetta. Risparmierete sulla spesa di ulteriori pezzi in quanto, solamente con questo, avrete a disposizione molteplici possibilità di cottura.

Di seguito un codice sconto per l’acquisto.

ACQUISTA QUI

COUPON evofood30

 

PIZZA A LIEVITAZIONE ISTANTANEA

Per quanto riguarda la ricetta, ho deciso di preparare una “pizza” espressa con lievitazione instantanea. Il virgolettato nasce dalla non presunzione di definire il risultato pizza ma, in ogni caso, vi invito comunque a provarla; spesso non si ha il tempo di attendere le classiche 24h di lievitazione e questa può essere la giusta soluzione per portare in tavola un antipasto salato. Inoltre, il procedimento è molto simile alla preparazione delle piadine fatte in casa.

Il risultato è stato di gradimento: soffice e croccante.

Nel video sottostante trovate il procedimento completo.

@incucinaconveronica_

‼️ Non chiamatela pizza! Ma è comunque una soluzione velocissima per un aperitivo veloce e istantaneo. Che ne dite? #pizzasenzaimpasto #friggitriceadariaricette #ricettafacile #ricetteveloci #pizzaistantanea #lievitazioneistantanea #foodtok #fakepizza #pizzaveloce

♬ Love You So – The King Khan & BBQ Show

Pizza istantanea

Veronica Scano Pizza a lievitazione istantanea con la friggitrice ad aria CalmDo | Recensione Avete mai provato la pizza a lievitazione istantanea? Noi l'abbiamo cotta nella nuova friggitrice ad aria CalmDo. Ecco il risultato. Stampa
Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • Per un panetto medio
  • 350g di farina -
  • Sale 7/8g-
  • 150ml di acqua temp ambiente
  • 1 bustina di lievito istantaneo -
  • 1 cucchiaio di olio.
  • Per una quantità maggiore
  • 400g di farina
  • 10/12g di sale-
  • 1 bustina di lievito istantaneo-
  • 2 cucchiai di olio
  • 200ml di acqua temp ambiente

ISTRUZIONI

In una terrina mantecate la farina con il lievito e, successivamente, unite il sale.

Una volta mescolati bene tutti gli ingredienti in polvere unite l’acqua a più riprese, impastate ed ultimate con l’aggiunta di olio. Il panetto dovrà risultare compatto e poco appiccicoso.

Lasciate riposare nella scodella per 30minuti circa e, trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto in una teglia unta. Fate lievitare in teglia per altri 10 minuti, condite e infornate a 190°/200° per 20 minuti. A metà cottura unite la mozzarella scolata e la parte restante degli ingredienti.

Add to favorites 0

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più