gateau di patate
Primi da forno Primi senza glutine Senza lattosio

Gateau di patate senza glutine e senza lattosio

Gateau di patate senza glutine e senza lattosio

Il gateau di patate è una (forse) delle ricette più semplici da fare. Quindi, perchè non proporla anche qui? Ovviamente la variante è quella senza glutine e senza lattosio, adatta davvero a tutti. Io ho deciso di affrontare questo caldo afoso e il forno ma voi potete prepararlo anche in inverno (decisamente più fattibile).

gateau di patate
gateau di patate

Leggi anche:

Il gateau di patate senza glutine e senza lattosio è una ricetta che fa felici tutti. E’ un piatto tipico della cucina napoletana e può essere utilizzato come piatto unico perchè è davvero sostanzioso.

Gli ingredienti del gateau

Preparare il gateau (che sia senza glutine o glutinoso) è davvero semplice. Bastano pochi ingredienti e tanta pazienza nella cottura. Sapete che il giorno dopo, se riscaldato nel microonde o ne forno, è ancora più buono? Ebbene si.

gateau di patate
gateau di patate

Se lo provate a fare in estate, vi consiglio di aspettare un bel po’ prima di consumarlo.

Consiglio: io ho utilizzato dei bocconcini senza lattosio che mi sono procurata dal mio caseificio di fiducia. Se li utilizzate anche voi, vi consiglio di lasciarli un po’ nel frigo per qualche ora prima di utilizzarli altrimenti rilasceranno tutto il siero nel gateau rendendo il composto molle.

Simona Addivinola Gateau di patate senza glutine e senza lattosio Gateau di patate senza glutine e senza lattosio Stampa
Persone: 4 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 1.5kg di patate
  • 3 uova
  • 50ml bocconcini senza lattosio (potete utilizzare anche il latte senza lattosio)
  • q.b sale
  • 60g di burro senza lattosio (Calvè)
  • 70g parmigiano Reggiano
  • q.b pangrattato senza glutine (Schaer)
  • 200g di prosciutto cotto, mortadella, speck

ISTRUZIONI

Per prima cosa pensiamo alle patate per il nostro gateau. Lessiamole e, una volta raffreddate, potete sbucciarle e schiacciarle.

Aggiungete poi il burro fuso, le uova, il parmigiano e il sale e mescolate il composto fino a quando non sarà del tutto amalgamato.

Prendete una teglia rettangolare, oleate e copritela di pangrattato. Versate all’interno metà del composto che avete preparato poi aggiungete i vostri affettati, in questo caso mortadella, prosciutto cotto e speck insieme ai bocconcini tagliati a fettine.

Dopo questo passaggio, coprite il tutto con l’altra parte del composto. Spolverate il tutto con dell’altro pangrattato.

Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti (state sempre attenti, la cottura cambia a seconda del forno).

Una volta pronto, lasciate intiepidire e poi servite.

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più