Panna cotta vaniglia e pesche
DolciDolci da frigoNovità

Panna cotta con bacca di vaniglia e gelè di pesche

Tra i dessert più amati troviamo un grande classico: la panna cotta. Oggi ve la propongo in una versione differente e, pressochè estiva; Le pesche sono senza dubbio il frutto del momento e devo dire che si sposano perfettamente con questo dolce, scopriamo insieme come prepararla.

Leggi anche:

PANNA COTTA VANIGLIA E PESCHE

Questo dessert è la soluzione perfetta per l’estate, ma è anche il dolce più semplice e veloce da presentare agli ospiti. Diciamo che, nella maggior parte dei casi, riesce proprio ad accontentare tutti inoltre, prepararla non è per niente difficile.

Panna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e peschePanna cotta vaniglia e pesche

Panna cotta con pesche

Veronica Scano Panna cotta con bacca di vaniglia e gelè di pesche Panna cotta con bacca di vaniglia e gelè di pesche Stampa
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 400/ 500 ml di panna per dolci
  • 70/80g di zucchero al velo
  • 5g di gelatina in fogli
  • I semi di una bacca di vaniglia o la vanillina (una bustina) o l’estratto
  • 6/7 pesche piccole o 3-4 grandi
  • 1 bicchierino di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 3g di gelatina (facoltativa)

ISTRUZIONI

Per prima cosa lasciate a mollo (in acqua fredda) la gelatina in fogli, dopodichè iniziate con la preparazione della panna cotta. In un pentolino versate la panna e lasciate cuocere senza che arrivi a bollore. Unite lo zucchero al velo e, successivamente, una bustina di vanillina o i semi di una bacca di vaniglia.

Una volta spenti i fornelli prendete la gelatina dall’acqua fredda e strizzatela aiutandovi con le mani, dopodiché inseritela all’interno del pentolino. Mantecate bene la gelatina al composto e lasciate versate in uno stampo.

Aspettate che la panna cotta si solidifichi almeno un giorno in frigorifero e servite con il gelè di pesche.

Preparate il gelè lasciando cuocere le pesche tagliate a cubetti con acqua e due cucchiai di zucchero. Spegnete non appena diventerà una “crema” e frullate.

Decorate le fette.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più