spaghetti vongole e zafferano
Novità Primi di pesce Primi Piatti

Spaghetti vongole e zafferano: alternativa gustosa

Spaghetti vongole e zafferano: alternativa gustosa.

Oggi una ricetta “quasi classica”; tendenzialmente quando si parla di vongole si desidera sempre un connubio semplice e poco condito: in bianco o con i pomodorini, ma avete mai provato con lo zafferano? L’alternativa di oggi è proprio questa: spaghetti vongole e zafferano.

Leggi anche:

Spaghetti vongole e zafferano

La preparazione di questo piatto è semplice e va a modificare uno dei piatti definiti più classici. Possiamo definirla una valida alternativa gustosa e molto semplice da preparare. Tuttavia, gli ingredienti si sposano molto bene tra di loro.

Gli spaghetti vongole e zafferano accontenteranno tutta la famiglia, proprio per questo vi invitiamo a provarli.

Di seguito la ricetta.

spaghetti vongole e zafferano
spaghetti vongole e zafferano

Spaghetti vongole e zafferano

Veronica Scano Spaghetti vongole e zafferano: alternativa gustosa Oggi portiamo in tavola un piatto semplice e alternativo al tradizionale: spaghetti vongole e zafferano. Ecco la ricetta completa. Stampa
Persone: 4 Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 400g di spaghetti o linguine
  • 400g di vongole
  • Prezzemolo
  • Uno spicchio di aglio
  • Sale per acqua della pasta
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 bustine di zafferano

ISTRUZIONI

Per prima cosa procedete con lo sciacquare ripetutamente le vongole cambiando l’acqua e togliendo man mano i gusci rotti. Dopo vari risciacqui, trasferitele in abbondante acqua fredda e salatela. Dovranno rimanere lì per almeno 1 o 2 ore.

Dopo essere state in ammollo per tutto il tempo necessario, procedete con il risciacquo sotto acqua corrente. E’ importante eseguire questo procedimento più volte, al fine di rimuovere eventuali tracce di sabbia.

Dopo averle pulite bene potete procedere alla cottura.

Preparate una pentola con l’acqua per la pasta e salatela appena bollirà. In contemporanea, in una padella, iniziate a preparare il vostro soffritto con olio, prezzemolo e aglio. 

Dopo qualche minuto aggiungete le vongole e lasciate cuocere. Trascorso qualche minuto sfumate il tutto con del vino bianco e lasciate evaporare. Il processo della cottura può essere svolto con il coperchio.

Quasi a cottura ultimata unite due bustine di zafferano sciolte in acqua tiepida e mescolate.

Lasciate cuocere la pasta e, una volta cotta, scolatela incorporandola nella padella con il preparato. Mantecate il tutto a fornelli accesi, lasciate insaporire e servite.

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più