Gamberi in crosta
AntipastiNovitàSalse

Gamberi in crosta: antipasto per le feste

Con l’arrivo delle feste non posso non proporvi nuovamente il cocktail di gamberi, uno dei miei piatti preferiti in assoluto. In questi anni ho cercato di riportavi varie alternative che lo riguardano e, proprio in merito a questo, ho deciso di rilasciarvene un’altra: i gamberi in crosta. Sono veloci da preparare, croccanti e perfetti per un antipasto natalizio o, di fine anno.

A fare compagnia a questi gamberi c’è come sempre la mia amata salsa rosa, un must anni 60′ che non potete proprio mettere da parte.

Leggi anche:

GAMBERI IN CROSTA

Scegliere che cosa portare in tavola durante i giorni di festa è sempre molto difficile, soprattutto se si hanno ospiti. L’idea è quellà di proporre più portate possibili ma, allo stesso tempo, pratiche e sfiziose. Se tra tanti antipasti state valutando qualcosa che renda protagonista il pesce, la scelta di oggi è quella giusta.

I gamberi in crosta si presentano benissimo, sono croccanti e difficilmente non piacciono. Di seguito trovate la ricetta completa.

Gamberi in crosta

Veronica Scano Gamberi in crosta: antipasto per le feste Un antipasto delicato, veloce e gustoso: i gamberi in crosta. Sono perfetti da portare in tavola i giorni delle feste come Natale o Capodanno. Stampa
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare
  • Una decina di gamberi freschi o surgelati
  • Maionese fatta in casa:
  • 2 tuorli
  • Olio di semi q.b.
  • Qualche goccia di limone
  • PER LA SALSA:
  • Una confezione di Ketchup
  • Metà arancia
  • 400g o q.b. di Gamberetti o Mazzancolle (a piacere)
  • Lliquore Worcester Sauce (preferibile ) o Rhum
  • Maionese fatta in casa o confezionata

ISTRUZIONI

Sbucciate i gamberi lasciando solo ed esclusivamente la coda. Questi non avranno bisogno di cottura dunque, una volta privati della testa e della buccia, occupatevi della pasta sfoglia. In alternativa potrete sbollenrarli qualche minuto prima di procedere.

Ricavate delle strisce di sfoglia larghe qualche centimento e rotolate ognuna di queste sul gambero ricoprendolo totalmente (solamente la coda dovrà rimanere esclusa). 

Adagiate tutti i gamberi ricoperti con la sfoglia su una teglia con carta forno ed infornate a 190° per circa 15 minuti.

Servite con salsa.

  • Preparate la salsa:
  1. In una scodella e versate metà maionese e metà ketchup
  2. Tagliate l’arancia a metà e spremetene solo mezza
  3. Mescolate
  4. Aggiungete un cucchiaio di liquore
  5. Lavorate il composto fino ad ottenere una salsa densa e rosa

Una volta che avrà preso il suo colore, assaggiatela e correggetela con un po’ di altro succo di arancia oppure, del ketchup o, in alternativa, della maionese – se pensate che una salsa prevalga l’altra. – ( la salsa dovrà risultare dolce e poco aspra).

( PER REALIZZARE UNA QUANTITÀ DI SALSA MAGGIORE UTILIZZATE L’ INTERO BARATTOLO DI MAIONESE E UN’INTERA CONFEZIONE DI KETCHUP )

Add to favorites 0

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più