Novità Piatti creativi Primi creativi Primi di pesce Primi Piatti Primi piatti veloci

Pasta al pistacchio di Bronte: un pranzo semplice e veloce

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Pasta al pistacchio di Bronte: un pranzo semplice e veloce.

Quest’oggi vi proponiamo una nuova ricetta con protagonista sempre il pistacchio. Dopo il cheesecake abbiamo deciso di provare un piatto diverso dal solito: paccheri al pistacchio con gamberi e granella. Il connubbio che siamo riusciti a creare e stato davvero eccezionale, tant’è che il piatto in questione ha riscosso davvero un grande successo.

Leggi anche:Cheesecake al pistacchio con ganache al cioccolato fondente

PASTA AL PISTACCHIO CARACI

Visto il risultato ottimale, abbiamo deciso di condividere insieme a voi la ricetta di questo piatto molto semplice e soprattutto veloce. Non è essenziale che i gamberetti siano freschi, tuttavia, qualora non li aveste, andranno benissimo anche quelli surgelati.

Pasta al pistacchio di Bronte | Evofood.it

La protagonista assoluta è questa pasta al pistacchio, l’avete mai provata? Per noi è stata una vera e propria scoperta. Grazie all’azienda Caraci ci è stato possibile realizzare un piatto al pistacchio davvero favoloso; il pistacchio è senza dubbio uno dei prodotti tipici del territorio siciliano e soprattutto l’originale – se di Bronte-, tuttavia la loro granella è qualcosa di veramente irresistibile.

Se siete amanti del prodotto dovete assolutamente visitare il loro e-commerce. All’interno di questa pagina potrete visionare i tantissimi prodotti in vendita e soprattutto i più particolari.

Paccheri al pistacchio con granella, gamberetti, olive e pomodorini

Pasta al pistacchio di Bronte: un pranzo semplice e veloce Quest'oggi una nuova ricetta con protagonista sempre il pistacchio. All'interno dell'articolo tutti i dettagli e i passaggi per renderla perfetta. Stampa
Persone: 6 Tempo preparazione:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 500g di Paccheri al pistacchio Caraci
  • Granella di pistacchio Q.B.
  • 400g di gamberetti surgelati o freschi
  • 100g di Olive
  • 3/4 pomodori

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 0 min

In una padella preparate il condimento: iniziate con il versare un filo d’olio e successivamente uno spicchio d’aglio e, non appena inizierà a friggere, unite anche i pomodorini. A questo punto lasciate cuocere qualche minuto e portate in cottura i gamberetti già sgusciati.

Lasciate cuocere il tutto per qualche altro minuto e completate con le olive.

In una pentola portate a bollore l’acqua e salatela. Unite i paccheri e lasciateli cuocere 7/8 minuti ( come riportato sulla confezione). Scolate la pasta ed unitela al composto preparato in precedenza.

Mantecate bene il tutto ultimando con la granella di pistacchio. Lasciate cuocere qualche secondo, dopodichè preparate i piatti e servite.

RICORDA CHE POTRAI CONDIVIDERE LA TUA RICETTA UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI O #COSASCELGOACOLAZIONE

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più