Polpette di ricotta con crema di zucchine e piselli
NovitàSecondi di verdureSecondi Piatti

Polpette di ricotta con crema di zucchine e piselli

Le polpette sono un grande classico della nostra cucina, da pochi ingredienti possono nascere dei bacconcini saporiti e spesso anche dei veri e propri svuota-frigo. La ricetta di oggi è praticamente una riproposta delle polpette di ricotta, ma servite in maniera totalmente differente dal solito. Sul nostro sito trovate una vastità di idee relative alle polpette, ci piace sbizzarrirci in cucina.

Leggi anche:

La protagonista indiscussa di questi tempi è la ormai famosa friggitrice ad aria, ne avete già una? Noi ne abbiamo provate davvero tante e non possiamo più farne a meno. Le polpette da noi preparate sono state cotte per l’appunto, con la friggitrice ad aria Cosori. 

POLPETTE DI RICOTTE CON CREMA DI VERDURE

Si avvicinano le giornate autunnali e questo potrebbe essere un piatto ideale da consumare a pranzo o cena. Si presenta molto elegante, leggero e diverso dal solito. Tutti i gusti si sposano benissimo tra di loro tant’è che sono veramente piaciuti a chiunque.

Tra i tanti vantaggi è anche una preparazione non complessa e soprattutto rapida, quindi può essere preparata anche all’ultimo minuto.

Di seguito la ricetta completa.

Potrebbe interessarti anche:

Polpette di ricotta con crema di verdure

Veronica Scano Polpette di ricotta con crema di zucchine e piselli Le polpette di ricotta possono essere servite in tantissimi modi ed ecco un'alternativa semplice e gustosa con una crema di verdure. Stampa
Persone: 3/4 Tempo preparazione:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 350 di ricotta vaccina
  • Pangrattato q.b.
  • Mollica di pane q.b.
  • Mezzo bicchiere di latte
  • Pepe (facoltativo)
  • Prezzemolo q.b.
  • 1 uovo
  • Sale
  • Per impanare:
  • 1 uovo
  • Pangrattato
  • Prezzemolo
  • Parmigiano a piacere
  • PER LA CREMA:
  • 2/3 zucchine
  • 300g di piselli
  • brodo vegetale fatto in casa o 1 dado

ISTRUZIONI

In una scodella versate tutti gli ingredienti: ricotta vaccina, mollica di pane ammorbidita nel latte, sale, prezzemolo, uova e pangrattato. (In alternativa al sale potrete utilizzare del parmigiano grattugiato). Mescolate il tutto con una forchetta e, successivamente con le mani; la quantità del pangrattato spetta a voi deciderla; al tatto vi accorgerete quando l’impasto inizierà ad essere compatto. – Se così fosse non necessiterà di un’aggiunta.-

A piacere, all’interno del composto aggiungete anche il pepe.

Una volta impastato bene iniziate a realizzare le polpette dandogli una forma rotonda e, arrivati a questo punto, procedete con la loro cottura oppure, procedete con l’impanarle. Prendete le vostre polpette, passatele nell’uovo sbattuto e, infine, nel pangrattato (insaporito con prezzemolo).

In una padella lasciate scaldare un filo d’olio e fate rosolare i bocconcini di ricotta. Per una rosolatura perfetta fate in modo che si cuociano entrambe i lati, quindi, dopo qualche minuto, provvedete a girarle.

Se invece, come me, avete scelto di cuocerle nella friggitrice ad aria, vi basteranno solamente 12 minuti a 180 gradi.

CREMA DI ZUCCHINE E PISELLI

Tagliate a rondelle o a cubetti le zucchine e lasciatele rosolare in una pentola con un filo d’olio. Unite successivamente i piselli ed ultimate la cottura con del brodo vegetale (circa 400ml). Lasciate cuocere a fiamma media per 20/25 minuti e, trascorso il tempo necessario, frullate tutto fino ad ottenere una vellutata.

Servite le polpette con la crema di verdure preparata e condite con un filo d’olio EVO.

 

POTETE CONDIVIDERE LE VOSTRE RICETTE INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI O #COSASCELGOACOLAZIONE

Add to favorites 0

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più