Dolci Dolci da colazione Dolci in forno Dolci senza glutine Novità Novità Senza lattosio Senza lattosio

Ciambelle senza glutine con yogurt a mango

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Ciambelle senza glutine con yogurt a mango.

Quest’oggi ci ritroviamo a parlare nuovamente dell’azienda Bezgluten Italia e de suoi prodotti che stiamo testando, in particolar modo la sua farina. La farina di Bezgluten Italia non contiene lattosio o derivati del latte, inoltre sono esenti le uova e non vi è nessuna correzione chimica interna. Quest’ultima è una delle poche farine vendute in Italia che utilizza l’amido di frumento deglutinato, ottenuto con un procedimento brevettato , certificato e garantito.

Leggi anche: Pan brioche senza glutine con Bezgluten Italia: ecco la ricetta!

La ricetta protagonista di oggi : La pasta frolla 

La pasta frolla senza glutine è una preparazione pensata per andare incontro alle esigenze di tutti coloro che seguono una dieta che non prevede la presenza di grano. Come la ricetta classica, anche la nostra pasta frolla può essere impiegata per la preparazione di crostate e biscotti (da inzuppare nel latte o nel tè) o addirittura per una base di Cheesecake.

La versatilità di essa è davvero sorprendente, tant’è che oggi vi spiegheremo come realizzarla.

Ciambelle con yogurt e mango senza glutine | Evofood.it

Per ottenere dei dolci friabili e senza glutine è necessario sostituire la farina tradizionale con quella di riso o mais, tale procedimento è valido per molteplici tipologie di dolci, tuttavia in questo modo non vi occorrerà fare delle rinunce.

Leggi anche: Finto Cheesecake al tiramisù con crema al Rum fondente

Ciambelle senza glutine con yogurt a mango 

La realizzazione di questa ricetta è molto semplice, basta seguire i nostri consigli passo dopo passo. In questo modo otterrete un risultato meraviglioso. Se siete persone sensibili al glutine o allergiche non dovrete far altro che provare le nostre ciambelle . 

Ciambelle con yogurt e mango senza glutine | Evofood.it

Ciambelle senza glutine con yogurt a mango

Ciambelle senza glutine con yogurt a mango Oggi vi proponiamo la ricetta delle ciambelle di pasta frolla senza glutine e senza burro aromatizzate allo yogurt vegetale al mango. Stampa
Persone: 4 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 300 g di farina Bezgluten Italia
  • 2 uova
  • 80 g di zucchero
  • 1 vasetto di yogurt vegetale (mango)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • Zucchero semolato per decorare q.b

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Iniziate con la preparazione della pasta frolla: in una terrina sgusciate le uova e aggiungete lo zucchero . Mescolate con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso , successivamente aggiungete  il vasetto di yogurt vegetale, seguito dalla farina , la bustina di vanillina ed infine il lievito. Trasferite il composto su una spianatoia e formate un impasto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare l’impasto in frigo per circa 10 minuti.

Riprendete l’impasto, infarinate la spianatoia e iniziate con la preparazione delle ciambelle.  Prelevate dal panetto di frolla un pezzetto per volta, formate dei filoncini grossi quanto un mignolo e lunghi 14 cm (circa) e chiudeteli ad anello formando delle ciambelle. Non appena avete preparato tutte le ciambelle passatele  nello zucchero ( posto precedentemente in una terrina) . Rivestite la teglia con della carta da forno e posizionate le ciambelle ben distanziate tra di loro. Infornate a 180° per circa 25 minuti o fino a che la superficie risulta ben dorata. I tempi  di cottura possono cambiare a seconda dei forni.

Appena le ciambelle saranno cotte sfornatele e lasciatele raffreddare per bene.

Metodo di conservazione: 

Vi consigliamo di conservare le ciambelle in un contenitore chiuso ermeticamente , in modo da far mantenere la loro morbidezza così da poterle consumare anche nei giorni successivi.

Le ciambelle sono pronte per essere servite.

Ricorda che potrai condividere la tua ricetta utilizzando #condividiamoinostripiatti o #cosascelgoacolazione 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più