Novità Pasta fresca Piatti creativi Primi con verdure Primi di pesce Primi Piatti Primi piatti veloci Primi senza glutine Senza lattosio

Ecobio: chicche di zucca senza glutine ai sapori autunnali

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Ecobio : chicche di zucca senza glutine ai sapori autunnali

Oggi vogliamo parlarvi di un’ azienda che ha iniziato nel 2010 un percorso di ricerca su prodotti competitivi, salvaguardando la qualità e le certificazioni che li contraddistinguono. Lo ha fatto senza cadere nel gioco del ribasso dei costi, che avrebbe inevitabilmente influito su parametri qualitativi, i quali, oggi ci garantiscono maggiore tranquillità. Stiamo parlando di EcoBioShopping.

 L’ azienda in questione ci suggerisce l’utilizzo di stoviglie monouso ecologiche che sono ottimi sostituti delle tradizionali. 

EcoBioShopping nelle nostre tavole 

EcoBioShopping mira a fondere la natura creando linee pulite e moderne combinate con forme organiche, colori delicati e sottili texture a cui si aggiunge un mix fra naturalezza e raffinatezza.

La collezione di Ecobioshopping non è solo alla moda, è una scelta concreta verso una vita più green.

Detto ciò andiamo a parlare della ricetta protagonista di oggi, accompagnata da un mood del tutto green grazie ai piatti “Nature” in cellulosa . Noi abbiamo utilizzato “Fondina Nature” (adatto per primi piatti o zuppe), all’interno del quale abbiamo posto delle Chicche di zucca senza glutine, accompagnate da: vongole, champignon e olive nere di Gaeta. 

Leggi anche : Ecobio in tavola: una cena a base di spaghetti in crema di barbabietola

LE CHICCHE DI ZUCCA SENZA GLUTINE

Le chicche sono simili agli gnocchi ed è assolutamente un lavoro di mano. La nostra proposta è ovviamente  gluten-free, ragion per cui vi proponiamo la soluzione più ovvia per chi ne soffre. Lo abbiamo fatto utilizzando l’apposita farina di Bezgluten Italia, quest’ultima non contiene lattosio o derivati del latte, inoltre sono esenti le uova e non vi è nessuna correzione chimica interna.

chicche di zucca gluten free

E’ una delle poche farine vendute in Italia che utilizza l’amido di frumento deglutinato, ottenuto con un procedimento brevettato , certificato e garantito.

Leggi anche: Pan brioche senza glutine con Bezgluten Italia: ecco la ricetta!

Ecobio: chicche di zucca senza glutine ai sapori autunnali

Ecobio: chicche di zucca senza glutine ai sapori autunnali La ricetta che vi proponiamo oggi vanta di sapori del tutto autunali accompagnati dalle stoviglie monouso dell'azienda Ecobioshopping. Stampa
Persone: 4 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • Per le chicche :
  • 300 g di zucca
  • 400 g di farina mix senza glutine ( Bezgluten)
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 uovo
  • 5 g di sale
  • Per il sugo :
  • 200 g di champignon
  • 2 spicchi d'aglio
  • Olio d'oliva q.b ù
  • 200 g di vongole
  • Prezzemolo q,b
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 manciata di olive nere di Gaeta
  • 1 foglia di basilico
  • Pepe q.b

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

La prima cosa da fare è quella di lavare e pulire la zucca. Tagliatela a fettine e riponetela su di una teglia rivestita di carta da forno, dopodichè nfornate a 180° per almeno 10  minuti. Passate la zucca appena cotta in un passa verdure, così da ottenere una purea bella consistente.

In un’ impastatrice disponete il mix senza glutine, la purea di zucca, l’olio e l’uovo lasciando impastare fino a formare un panetto omogeneo .

Lasciate riposare per qualche minuto e nel frattempo iniziate con la preparazione del “sughetto”. Pulite gli champignon e fateli cuocere in padella con uno spicchio d’aglio e una spolverata di prezzemolo tritato . Appena i funghi saranno pronti poneteli da parte e nella stessa padella fate aprire le vongole con un filo d’olio aglio e olive nere. A metà cottura aggiungete il vino bianco e lasciatelo evaporare per qualche minuto. Appena risulta pronto versate i funghi all’interno e spegnete .

Riprendete l’impasto degli gnocchi e formate dei bastoncini di 2 cm circa, tagliateli e formate delle palline . Terminata quest’operazione mettete su una pentola con dell’acqua e fate bollire , versate all’interno gli gnocchi e appena salgono a galla lasciate cuocere per circa 2 minuti. Subito dopo versateli nella padella con il composto preparato precedentemente.

Servite le chicche con un filo d’olio a crudo , una spolverata di pepe e una bella foglia di basilico .

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più