Antipasti Antipasti creativi Novità Novità Piatti creativi Secondi da forno Secondi di verdure Secondi Piatti Secondi piatti veloci

Plumcake salato con minestrone Bofrost*

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Plumcake salato con minestrone Bofrost*.

Il minestrone è uno degli alimenti più gettonati per quanto riguarda questo periodo: esso è consumabile in qualsiasi momento dell’anno, prevalentemente in autunno ed inverno. Le giornate fredde ci stimolano alla ricerca di piatti caldi e piacevoli al palato, tant’è che la degustazione di un bel minestrone è non solo salutare, ma anche gradevole. Quest’oggi abbiamo portato in tavola una rivisitazione della tradizione, trattasi di un plumake salato al minestrone.

Leggi anche: Panini alla barbabietola con hamburger di lenticchie Bofrost*

Per quanto le verdure possano piacere o no, questo è il compromesso giusto per mangiarle. Molto più frequentemente gli adulti (o ancora i bambini), tendono a non consumarle rifiutando regolarmente degli alimenti più che salutari.

Stando alle stagioni, le verdure andrebbero consumate in relazione ad esse, ad ogni modo è possibile selezionarle grazie all’esistenza dei prodotti surgelati.

PLUMCAKE SALATO AL MINESTRONE

La nostra scelta anche questa volta è ricaduta su Bofrost* Italia, e-commerce di qualità e super efficiente per quanto riguarda assistenza e consegna. Non è la prima volta che utilizziamo i loro prodotti e non sarà nemmeno l’ultima, tuttavia vi consigliamo di dare un’occhiata al loro sito, qualora foste interessati alla consumazione di articoli a domicilio.

SCOPRI QUI COME FUNZIONA LA CONSEGNA BOFROST* E TUTTI I SUOI VANTAGGI

Plumcake salato con minestrone Bofrost*| Evofood.it

L’ idea del plumcake è nata dalla voglia di portare in tavola qualcosa di diverso e lontano dal classico. Abbiamo pensato ad un piatto semplice da farsi e leggero da gustarsi, ma specialmente adatto ai più piccoli. Il mix di verdure utilizzato è assolutamente di qualità, tant’è che la stessa Bofrost* specifica la presenza di 16 tipi di verdure: ricche di sapore e soprattutto naturali. 

La denominazione di tal prodotto è ” Gran Minestrone ”, questo quanto indicato sulla confezione. Tuttavia, la preparazione di esso è molto versatile; è possibile cuocere il minestrone in una padella con un filo d’olio e della cipolla, oppure con del brodo vegetale o in alternativa, in acqua abbondante e salata. La nostra scelta è stata quella di optare per un brodo vegetale, dato da un dado di quelli già pronti, acquistabile in tutti i supermercati.

Plumcake salato con minestrone Bofrost*| Evofood.it

Il risultato è stato davvero sorprendente! Questo plumcake in versione salata non è pesante alla degustazione e può essere preparato anche per un antipasto ricco di portate. Se state già pensando a cosa portare in tavola nelle giornate di festa, quest’idea potrebbe fare al caso vostro. Non è assolutamente da escludere la possibilità di proporre un piatto come questo ( genuino e di stagione ) , ai vostri commensali.

Inoltre, la sofficità e la compattezza di quest’ultimo faranno in modo che le fette tagliate rimarranno intatte tra le mani degli ospiti.

Plumcake salato con minestrone Bofrost*| Evofood.it

Nel caso in cui foste interessati alla cottura completa di questo minestrone vi informiamo che può essere svolta più rapidamente in una pentola a pressione ( circa 8/10 minuti) , oppure semplicemente per 30/35 minuti in abbondante acqua salata o brodo, come spiegatovi prima.

Leggi anche: Branzino Bofrost* su un letto di crema di piselli

Tali indicazioni vengono riportate quotidianamente da Bofrost* su tutte le loro confezioni, al fine di guidarvi ad una preparazione giusta e completa del prodotto.

Plumcake salato al minestrone

Plumcake salato con minestrone Bofrost* Quest'oggi una nuova ricetta con i prodotti Bofrost*! Un plumcake salato ricco di verdure, più dettagliatamente: minestrone! Ecco come prepararlo.. Stampa
Persone: 6 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 500g di minestrone surgelato bofrost*
  • 1 dado vegetale
  • 30/40g di parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • 100ml di latte
  • 80ml di olio di arachidi
  • 250g di farina "00"
  • 1 bustina di lievito istantaneo per preparati salati

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Come già detto, la preparazione del plumcake è molto semplice. Per prima cosa procedete con la cottura del minestrone in abbondante acqua salata ( in alternativa con un dado ), e lasciate cuocere 10 minuti circa. La cottura del minestrone dovrà essere parziale, ovvero al dente.

Durante la bollitura del minestrone preparate l’impasto per il vostro plumcake: in una scodella rompete 3 uova e lavoratele fino a renderle spumose, unite l’olio a filo e successivamente, il latte. Mantecate tutti gli ingredienti liquidi unendo in successione il parmigiano grattugiato e arrivati a questo punto, versate all’interno circa 350 – 400g di minestrone scolato.

La quantità di esso è consigliabile verificarla ad occhio, in quanto dipenderà dall’utilizzo dello stampo (in sensi di grandezza) e consistenza dell’impasto, tuttavia, quanto indicato da noi è la giusta dose per un plumcake abbondante. 

Una volta unito il minestrone all’impasto non vi resta che aggiungere la farina e il lievito istantaneo. Il composto dovrà risultare omogeno e denso, proprio come accade per i dolci. Imburrate e infarinate lo stampo, versando al suo interno l’impasto preparato.

Infornate a 180° per circa 40 minuti, effettuando la prova stecchino dopo la mezz’ora.

Lasciate raffreddare e servite.

 

 

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più