Antipasti Antipasti creativi Contorni Curiosità Novità Novità Salatini Salse

Spizzichelle di zucchine e gamberi Bofrost* in salsa rosa

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Spizzichelle di zucchine e gamberi Bofrost* in salsa rosa.

Quest’oggi vogliamo parlarvi di Bofrost*, sicuramente avrete molto sentito parlare di questo marchio, tant’è che è uno dei servizi a domicilio più conosciuti sul nostro territorio. Come avrete intuito, Bofrost* si occupa di consegne alimentari di ogni tipo, tuttavia visitando il loro sito ufficiale potrete intuire la vastità di prodotti presenti, ma soprattutto l’importanza e la qualità data ad ognuno di essi.

Il servizio in questione è il protagonista della nostra ricetta di oggi. Grazie a Bofrost* abbiamo potuto testare la consegna a domicilio, che a dirla tutta, sembra essere ottimale. Nel caso in cui non conosceste il marchio vi invitiamo ad affidarvi a loro, ma prima di farlo vi riportiamo alcuni punti importanti.

BOFROST*: SEMPLICITA’ E COMODITA’ IN POCHI PASSAGGI

Se siete persone con molti impegni lavorativi ed impossibilitati a cucinare, Bofrost* fa al caso vostro. Non vogliamo definirlo un sostituto della cucina – ( ogni prodotto può essere accompagnato con qualsiasi altro contorno da voi cucinato)- , ma evidenziarlo come un “aiuto” del vostro quotidiano. Molto spesso, le ricette più tradizionali richiedono una quantità di tempo a noi non disponibile, tuttavia Bofrost* ci viene in aiuto, infatti grazie ai suoi prodotti è possibile portare in tavola un piatto completo di qualità! Non si tratta solamente di pranzi e cene, ma anche di colazioni! Ebbene sì, tra le tante categorie vi è anche quella del dolciario, che vi informiamo essere molto vasta.

Sempre online, vi è la possibilità di consultare il nuovo catalogo dedicato, ma non solo. Ora vi è disponibilità anche per quanto riguarda prodotti biologici, categoria in aumento tra i consumatori. Grazie a Bofrost* risparmierete tempo e fatica, gli articoli pronti possono essere consumati come più si crede e preparati nel minor tempo possibile. Il marchio vi viene in aiuto anche in questo caso, con ricette consultabili all’interno del sito ufficiale.

Servizio efficiente e pagamento alla consegna

Per qualsiasi richiesta è possibile consultare il servizio clienti, altra efficienza del marchio. Oltre a questo, è disponibile il pagamento alla consegna, che potrà essere svariato: carta di credito, contanti o bancomat. Sono ben accetti anche buoni pasto Ticket Restaurant e Pass Lunch.

Il vantaggio del surgelato è quello di poter consumare sempre i prodotti che più amate, ovvero: verdure fuori stagione e quant’altro.

Bofrost* vanta di una consegna gratuita e di un servizio su misura, è possibile prenotare l’arrivo del prodotto e richiedere alcuni servizi di cortesia.

Per questo mese vogliamo proporvi un piatto salato targato Bofrost*, quest’ultimo è il protagonista della ricetta di oggi, pronto in soli 4 minuti! Per un antipasto ricco e gustoso abbiamo deciso di preparare le spizzichelle di zucchine e gamberi, uno snack molto gradevole, accompagnato da una salsina preparata da noi.

L ‘ accostamento della salsa non è altro che la stessa, spesso affiancata al così detto “cocktail di gamberetti”, tant’è che la sua versatilità ha permesso la creazione di un connubio perfetto tra gli ingredienti del caso. Tale accompagnamento ha reso le spizzichelle molto più squisite di quanto già siano, ma soprattutto sfiziose. Un aperitivo di questo tipo potrebbe essere l’idea perfetta da portare a tavola, in compagnia di amici e parenti.

Spizzichelle di zucchine e gamberi Bofrost* in salsa rosa

Spizzichelle di zucchine e gamberi Bofrost* in salsa rosa Abbiamo provato le spizzichelle di zucchine e gamberi di Bofrost* Italia, ecco come le abbiamo preparate! Una ricetta ottima assolutamente da replicare. Stampa
Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • Una confezione di Maionese
  • Una confezione di Ketchup
  • Metà arancia
  • 400g di spizzichelle di zucchine e gamberi Bofrost*
  • Liquore Worcester Sauce ( preferibile ) o Rum
  • Olio di semi per friggere

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Lo svolgimento della ricetta è molto semplice, avrete bisogno di pochissimi ingredienti e qualche minuto a vostra disposizione. Le spizzichelle di zucchine e gamberi non sono altro che un piatto della tradizione campana, che ( come riportato dal sito), viene consumato soprattutto nella stagione estiva.

L ‘ antipasto in questione abbiamo deciso di accompagnarlo ad una salsa rosa fatta in casa, realizzabile in pochi e semplici passaggi.

  • Preparazione della salsa:

In una casseruola riponete metà della quantità di maionese e di ketchup, dopodiché dividete l’arancia e spremetela all’interno del composto ( una sola metà) . Proseguite mescolando con le fruste elettriche o semplicemente un cucchiaio da cucina. Arrivati a questo punto, mantecate un cucchiaio circa di liquore o poco più; una volta mescolato il tutto otterrete una salsa densa e di colore roseo.

  • La salsa non dovrà essere lavorata di continuo.

Non appena avrà preso il suo colore non dovrete far altro che testarla. È importante non intoppare in un risultato che possa diventare spiacevole al palato. In questi casi può accadere che un sapore prevalga l’altro, proprio per questo motivo vi consigliamo di ricorrere all’aggiunta di un ingrediente tra ketchup, maionese o succo d’arancia (se pensate che uno di questi prevalga l’altro). La consistenza dovrà risultare dolce e poco aspra.

  • Cottura delle spizzichelle

Lasciate da parte la salsa e procedete con la cottura delle spizzichelle. Munitevi di una padella a bordi alti e immergete al suo interno una buona quantità di olio per friggere. Quando l’olio sarà caldo immergete le spizzichelle (ancora surgelate) e giratele di tanto in tanto. La cottura prevista in padella è di circa 3-4 minuti.

È possibile cuocere le spizzichelle anche a forno statico, in quel caso il tempo di cottura sarà maggiore, ovvero 16-17 minuti.

RICORDATEVI di CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più