Creme Dolci Dolci al cucchiaio Dolci da frigo

Charlotte tiramisù: la ricetta perfetta

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Charlotte tiramisù: la ricetta perfetta.

La ricetta di oggi prevede la preparazione di uno dei dolci più amati dagli italiani: il tiramisù. Che siate amanti del caffè o meno, questo dolce mette d’accordo tutti, infatti piace anche ai più piccoli. Per quanto negli anni siano emerse molteplici varianti di esso, l’originale è sempre ben accetto, tuttavia la sua consistenza regala al palato un gusto piacevole e particolare.

CHARLOTTE TIRAMISÙ

La tradizione prevede l’utilizzo dei savoiardi, ma molti tendono a sostituirli con i pavesini. Le scelte rimangono ovviamente personali, inoltre non tutti prediligono la panna ( ingrediente possibile da omettere).

tiramisù charlotte

In questo caso abbiamo deciso di rendere il nostro tiramisù più carino del solito e per farlo abbiamo realizzato una Charlotte! Spesso viene preparata per compleanni o eventi speciali, quindi appuntatevi la ricetta che potrebbe sicuramente servirvi per un’imminente festa!

Leggi anche: L’alternativa al classico: il tiramisù alle fragole

Quest’ultima non è altro che una torta ” recintata” , farcita di crema e soprattutto scenografica.

Tiramisù classico

Charlotte tiramisù: la ricetta perfetta Il tiramisù perfetto a Charlotte? Ecco come prepararlo in pochi e semplici passaggi. Non rimarrete delusi. Stampa
Persone: 6-8 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 2 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 250g di panna zuccherata ( se preferite zuccherarla voi vi basterà aggiungere 40g di zucchero )
  • 250g di mascarpone
  • 140g di zucchero
  • 2 - 3 confezioni di savoiardi
  • Caffè
  • Cacao amaro

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Per prima cosa dividete i tuorli dagli albumi, quindi munitevi di due scodelle nelle quali lavorare. Attenzione a non far cadere nessuna traccia di tuorlo nell’albume. Montate il rosso delle uova con lo zucchero dopodiché aggiungete il mascarpone poco alla volta: iniziate prima con un cucchiaio e successivamente incorporate il resto; continuate a lavorare fino a rendere tutto omogeneo. A questo punto passate al bianco e montatelo a neve, aggiungetelo al composto precedente in più riprese, mescolandolo dal basso verso l’alto ( con delicatezza) così non si sgonfierà.

Montate la panna zuccherata e aggiungetela al composto con un movimento sempre dal basso verso l’alto.Preparate il caffè e mettetelo in una terrina, nella quale bagnerete i savoiardi.

N.B. Qualora non aveste la panna zuccherata provvedete a zuccherarla voi aggiungendo 40g di zucchero.

Non vi resta che preparare gli strati, cominciate mettendo alla base i savoiardi inzuppati e successivante tutti intorno allo stampo. Una volta completata la prima parte, unite la crema e successivamente un altro strato di savoiardi bagnati nel caffè. Completate il tutto e decorate con il cacao.

Lasciate riposare in frigo.

 

RICORDA CHE POTRAI CONDIVIDERE LA TUA RICETTA UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più