Creme Dolci Dolci al cucchiaio Dolci da frigo Torte di compleanno

Come realizzare un’ottima crema diplomatica home-made

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

La crema pasticcera è la farcitura più utilizzata per guarnire i dolci più completi, tra i quali compaiono torte di compleanno e non solo. Quest’ultima si abbina perfettamente con pan di spagna e crostate, infatti, il suo utilizzo è davvero molto vario. Da notare inoltre, che al di là del suo gusto classico, esiste una variante al cioccolato. Una vera e propria delizia!

Dalla crema pasticcera però, nasce la così amata e tanto discussa crema diplomatica. Alla base vi è sempre lei, la pasticcera, che, mischiata con della panna montata zuccherata produce un’altra crema a sua volta irresistibile. Anch’essa è la scelta di molti per quanto riguarda la farcitura di torte di compleanno e golosi dessert. Se fatta bene seguendo alla perfezione i passaggi diventa un dolce irresistibile.

Crema diplomatica | Evofood.it

L’ utilizzo dell’amido di mais e della bacca di vaniglia in questo tipo di dolci è molto fondamentale: il primo ingrediente è essenziale per rendere la crema densa, mentre il secondo regala il giusto gusto al composto. Spesso si rinuncia a preparare ricette elaborate per paura di commettere sbagli, ma con poche e semplici accortezze, seguendo la ricetta, potrete notare quanto il procedimento non sia poi così complesso.

 – Come realizzare una torta completa con crema diplomatica e pasta di zucchero – 

Con questo tipo di ricetta potrete realizzare un buonissimo dessert dell’ultimo minuto. In un bicchiere potrete sbiciolare dei biscotti, ad esempio Pan di Stelle, il marchio del momento con la sua nuova crema spalmabile! Successivamente potrete procedere realizzando strati a vostro piacimento con la crema diplomatica. Una volta pronto riponetelo in frigo e degustatelo dopo circa 40 minuti- 1 ora. Vedrete che delizia!

Crema diplomatica

Come realizzare un’ottima crema diplomatica home-made STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 minLa crema pasticcera è la farcitura più utilizzata per guarnire i dolci più completi, tra i quali compaiono torte di compleanno e non solo. Quest’ultima si abbina perfettamente con pan di spagna e crostate, infatti, il suo utilizzo è davvero molto vario. Da notare inoltre,... Stampa
Persone: 8 Tempo preparazione:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 8 tuorli ( fino ad un massimo di 10 - a piacere)
  • 150g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 50g di amido di mais
  • 1/2 scorza di limone
  • 500ml di latte
  • 280-300ml di panna
  • 40g di zucchero

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Per prima cosa portate sul fuoco un pentolino con al suo interno il latte e i semi di una bacca di vaniglia ( anche la buccia che andrete a rimuovere in un secondo momento) , oltre a questi, aggiungete la buccia grattugiata di mezzo limone ed aspettate che bolla.

Mentre il composto con il latte si sta riscaldando prendete una scodella e riponete al suo interno lo zucchero, l’amido di mais e i tuorli, dopodiché lavorate bene il tutto. Appena il latte sfiora il bollore rimuovete il pentolino dal fuoco e togliete la buccia della bacca. Filtrate il latte all’interno del composto di zucchero, amido e uova e mescolate bene il tutto. Arrivati a questo punto non vi resta che riporre il composto nuovamente all’interno del pentolino e riportarlo sul fuoco.

Mescolate continuamente fino ad ottenere una crema densa e lucida. Dopo aver ottenuto questo risultato spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la crema.

  • più tuorli utilizzerete e più la crema si cuocerà velocemente, con queste dosi potete usarne fino a 10!
  • Un segreto del grande Massarri per utilizzarla subito mettete dello zucchero a velo sulla superficie della crema e riponetela in frigo 5 minuti, in questo modo non si formerà la crosta sopra.
  • Per ottenere una crema diplomatica vi basterà montare della panna a parte e successivamente aggiungerla alla pasticcera.
  • Montate la panna con 40g di zucchero / E’ bene aggiungere la panna solo al momento dell’uso della crema.
  • Non appena la crema pasticcera si sarà raffreddata, mescolatela bene e mantecate al suo interno un cucchiaio di panna girando velocemente, infine, aggiungete il resto della panna con un movimento dal basso verso l’alto per non farla sgonfiare.

La crema diplomatica è ottima da utilizzare anche per un dessert dell’ultimo minuto. In un bicchiere potrete porre alla base dei biscotti sbriciolati e procedere con degli strati di crema. Una volta lasciata raffreddare in frigo noterete che vera delizia!

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE LE VOSTRE RICETTE INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI E #COSASCELGOACOLAZIONE

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

5 commenti

Torta con crema pasticcera e ganache al cioccolato – Raccolta di ricette 28 Gennaio 2018 at 17:42

[…] farcitura sarà vostra io ho utilizzato la crema pasticcera, ma a piacere potete realizzare una Crema diplomatica o una Crema pasticcera al […]

Rispondi
Torta con crema pasticcera e ganache al cioccolato | EVOsmart 12 Ottobre 2018 at 9:33

[…] farcitura sarà vostra io ho utilizzato la crema pasticcera, ma a piacere potete realizzare una Crema diplomatica o una Crema pasticcera al […]

Rispondi
La crema pasticcera perfetta per farcire i vostri dolci - Evofood.it 26 Gennaio 2019 at 19:50

[…] Come realizzare un’ottima crema diplomatica home-made […]

Rispondi
Torta di compleanno con pasta di zucchero - Evofood.it 26 Gennaio 2019 at 19:56

[…] Come realizzare un’ottima crema diplomatica home-made […]

Rispondi
Crema pasticcera al cioccolato perfetta e golosa - Evofood.it 30 Gennaio 2019 at 15:50

[…] Come realizzare un’ottima crema diplomatica home-made […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più