Novità Novità Piatti creativi Secondi di pesce Secondi Piatti Secondi piatti veloci

Branzino Bofrost* su un letto di crema di piselli

STIMA TEMPO DI LETTURA: 4 min

Branzino Bofrost* su un letto di crema di piselli

Il secondo piatto di oggi vede protagonista uno dei pesci più pregiati e ricercati: il branzino. La qualità di quest’ultimo è riconosciuta ed apprezzata dai consumatori, tant’è che (anche da surgelato), rimane senza dubbio uno degli alimenti più interessanti sul mercato. La nostra scelta (anche questa volta), è ricaduta su Bofrost*, l’ azienda ci ha senza dubbio conquistati facendoci apprezzare la qualità ed il trattamento riservato ai loro prodotti. Il branzino rimane uno degli ingredienti più versatili in cucina, con esso è possibile realizzare molteplici ricette ed accostamenti, proprio per questo abbiamo deciso di proporvi anche noi la nostra versione.

Leggi anche: Torta salata con purè Bofrost* e pancetta

BRANZINO BOFROST* : LA QUALITÀ

IN TAVOLA

Già dal primo scatto potrete intuire di cosa si tratta, tuttavia il nostro accostamento ha dato vita ad un piatto davvero sublime e ricco di gusti. Una nota di merito vogliamo farla a Bofrost* non solo per quanto riguarda il prodotto in sé, ma soprattutto per la confezione di vendita. Quante volte vi è capitato di acquistare qualcosa dall’immagine bella ed invitante, ma con un interno deludente? Quest’effetto con Bofrost* non capita mai, l’immagine riportata sulla confezione rispecchia perfettamente ciò che sono i filetti nella realtà! Assolutamente un punto forza per l’azienda, che in ogni caso cerca di soddisfare i consumatori nel miglior modo possibile.

Branzino Bofrost* su un letto di crema di piselli e contorno di patate | Evofood.it

La cottura di questi filetti è molto semplice e soprattutto veloce, la pelle rimane intatta e facilmente estraibile durante la pulitura. Un’idea da non sottovalutare potrebbe essere quella di realizzarci delle magnifiche polpette, proprio come la ricetta che troverete QUI. Ovviamente, la nostra è solo un’alternativa a ciò che stiamo per proporvi, tuttavia ci teniamo a puntualizzare che si tratta di un filetto privo di spine, anche se vi consigliamo di porre sempre molta attenzione.

Leggi anche: Spizzichelle di zucchine e gamberi Bofrost* in salsa rosa

Il piatto di oggi è stato guarnito con una crema di piselli fatta in casa e delle patate cotte in padella; la crema di piselli non è altro che una semplice vellutata, quest’ultima può essere assolutamente condita come più vi piace, anche se noi siamo voluti rimanere sul classico! Nel complesso, la ricetta non ha richiesto molto tempo per la preparazione, tuttavia vi rilasciamo i metodi di cottura possibili ed utilizzabili per questo tipo di prodotto.

Branzino Bofrost* su un letto di crema di piselli e contorno di patate | Evofood.it

La cottura del branzino svolta in padella richiede una tempisica di circa 7-8 minuti con un filo d’olio extravergine e del vino bianco. Durante il tempo indicato i filetti dovranno essere girati di tanto in tanto. Per quanto riguarda il forno invece, è consigliabile utilizzare dell’olio extravergine d’oliva, del sale e del pepe, accompagnati anche in questo caso dal vino bianco. La cottura in tale modalità vi richiederà un tempo di circa 15 minuti (a forno ventilato) con una temperatura fissata a 180°.

È possibile cuocere il branzino anche in pentola, in tal caso, dovrete portare all’ebollizione l’acqua leggermente salata immergendo in successione i filetti per un tempo di circa 8-9 minuti.

Branzino Bofrost* su un letto di crema di piselli

Branzino Bofrost* su un letto di crema di piselli Quest'oggi torniamo a parlarvi di Bofrost* e del loro buonissimo pesce surgelato! Ecco la nostra buonissima ricetta, pronta in breve tempo. Stampa
Persone: 2 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 2 filetti di branzino Bofrost*
  • Una confezione media di piselli in scatola o surgelati / freschi
  • 4 patate fresche
  • Olio Evo
  • Pepe
  • Sale
  • 1 dado vegetale
  • 20g di parmigiano grattugiato
  • Vino bianco q.b.

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Per prima cosa iniziate dalle patate; lavate e sbucciate ognuna di queste rendendole a fette sottili, dopodiché (una volta tagliate), riponetele in una padella con un filo d’olio ed un pizzico di sale.

Vi consigliamo di completare la cottura di esse utilizzando un coperchio, al fine di favorire una “lessatura” veloce ed evitarne la “frittura”.

In un secondo momento passate alla realizzazione della crema di piselli, disponeteli in una padella con un filo d’olio e in un pentolino (a parte) lasciate sciogliere un dado vegetale in acqua tiepida. Una volta pronto il vostro brodo lasciate cuocere i piselli, versando a più riprese quanto appena preparato.

I piselli dovranno risultare morbidi e facili da frullare, ragion per cui vi congiliamo una tipica cottura media di 8/10 minuti. Tuttavia ( a vostra scelta), potrete condire i piselli anche con della cipolla soffritta in fase iniziale.

Una volta cotti i piselli riponeteli in un mixer con del parmigiano grattugiato o del sale a vostra scelta, ed iniziate a frullare. La crema in questione dovrà risultare molto soffice e facilmente estendibile! Una volta pronta lasciatela da parte.

Prendete i vostri filetti e riponeteli in una padella con un filo d’olio extravergine e dopo qualche minuto sfumate con del vino bianco, lasciando evaporare. Girate i filetti di tanto in tanto, terminando la cottura in circa 8 minuti. Vi consigliamo di svolgere questa fase utilizzando un coperchio.

Una volta che avrete tutto pronto non vi resterà che impiattare.

 

Tornando a Bofrost* vi segnaliamo alcune novità importanti per quanto riguarda il loro sito ufficiale, ora è possibile visualizzare alcune ricette in tema Halloween e non solo! Vi è il calendario dell’avvento in formato davvero carino ed invitante. Ben presto ci ritroveremo in un clima natalizio e anche in quelle giornate “frenetiche” non potrete far a meno di Bofrost*! Il surgelato perfetto per risparmiare tempo.

CONSULTATE IL SITO UFFICIALE DI BOFROST* ITALIA

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più