Curiosità Dolci senza glutine Regole e curiosità Senza lattosio

Senza glutine: i 5 prodotti che pensavi di poter mangiare

STIMA TEMPO DI LETTURA: 5 min

Senza glutine: i 5 prodotti che pensavi di poter mangiare

Il cambio alimentazione per chi scopre di essere intollerante desta sempre molta preoccupazione; quante volte vi sarete chiesti: ” e adesso cosa mangio” ? L’ allarmismo è sempre dietro l’angolo, ma non bisogna cedere a nessuna forma di demoralizzazione.

Leggi anche: Essere intolleranti: i consigli da seguire, la mia esperienza personale e la vostra

SENZA GLUTINE : ECCO A COSA FARE ATTENZIONE

Essere a conoscenza di non poter più assumere glutine o lattosio può essere per molti inaccettabile o, addirittura problematico. Molto spesso si seguono strade sbagliate, oppure si fa di testa propria, è importante non commettere errori ed affidarsi nelle mani di un esperto. Com’è essenziale porre attenzione all’alimentazione, è bene non condurre una vita priva di glutine se non si è davvero intolleranti o celiaci. Ci teniamo sempre a precisarlo in quanto, vi sono molteplici individui che tendono a condurre un’ alimentazione gluten-free al fine di ” dimagrire”; sappiate che non va fatto.

NON SIAMO MEDICI: MA VI INDIRIZZIAMO IN BASE ALLA NOSTRA ESPERIENZA

Da quando i social hanno preso il sopravvento, le persone che tendono a fare disinformazione si sono moltiplicate. Non siamo medici, ma in base alla nostra esperienza possiamo riportarvi alcuni dettagli importanti; personalmente vengo seguita da una nutrizionista, ed è stessa lei a guidarmi su molte cose.

SENZA GLUTINE: I PRODOTTI CHE PENSAVI DI POTER MANGIARE

Per ogni prodotto acquistato è importante osservare la confezione e quanto riportato sull’etichette;

Di tanto in tanto le aziende di grandi marchi (soprattutto dolciari), non garantiscano del tutto la non contaminazione e la non presenza del glutine all’interno del loro prodotto. Capita, molto spesso, che ci si confonda tra  il “poter mangiare un alimento garantito” e “mangiare un prodotto che si crede sia garantito”.

Partiamo dalle basi. Iniziamo nel fare la differenza tra un prodotto garantito e un prodotto non garantito. Innanzitutto il celiaco deve sempre fare riferimento all’ABC del celiaco curato dall’Aic (Associazione Italiana Celiachia), una guida da studiare sin da subito che aiuta nell’imparare i prodotti permessi, quelli a rischio e quelli assolutamente vietati.

Ecco il link.

ALCUNI CONSIGLI

Un prodotto garantito e sicuro deve avere 3 caratteristiche:

  1. Essere presente nel prontuario dell’Aic che viene aggiornato ogni anno
  2. Riportare la scritta gluten free o senza glutine. La scritta, seppur per molti sia inutile, è molto importante per garantisce la sicurezza del prodotto in tutte le sue componenti
  3. la spiga barrata

La stessa Aic garantisce per noi celiaci. Le aziende che intendono aderire al prontuari devono dichiarare l’idoneità dei loro prodotti in modo da essere consumati dai celiaci. Il prodotto deve avere sempre una quantità di glutine inferiore di 20 ppm tenendo conto sia degli ingredienti sia delle possibili contaminazioni.

Mars, M&M’s e Snickers: si possono mangiare?

Passiamo alla parte cult dell’articolo. Vorremmo soffermarci su alcuni prodotti: Mars, M&M’s e Snickers. Prodotti che molti glutinosi conoscono più che bene. Ma i celiaci? Possono mangiarli?

Partiamo dal Mars ed M&M’s. I prodotti dell’azienda Mars non sono idonei per il celiaco e sono alimenti a rischio. Non sono riportati nel prontuario (che vogliamo sottolineare viene aggiornato) nè hanno spiga sbarrata nè vale la regola “io sono celiaco e non mi ha fatto nulla”. Bisogna fare sempre una distinzione tra l’intollerante e il celiaco e bisogna sempre essere soggettivi. Un prodotto può andare bene per una persona ma non per un’altra. Abbiamo contattato l’azienda produttrice che ha risposto in questo modo:

“Gli M&M’s che in Italia non contengono glutine sono i Choco (confezione marrone) e i Peanut (confezione gialla). Non possiamo, però, garantire la non contaminazione accidentale poichè non disponiamo di linee di produzione dedicate ai prodotti per celiaci. Ti consigliamo quindi il tuo medico in caso di dubbi”

Continuiamo con Il Bounty. Il forum dell’Aic , aperto per tutti coloro che hanno domande sui prodotti e su qualsiasi cosa, tempo fa ha dichiarato che “I prodotti M&M’s, Bounty, Bounty Gelato, Snickers dell’azienda Mars Italia non sono presenti nel Prontuario Aic degli Alimenti in quanto non presentati dalla ditta per la valutazione di idoneità da parte dell’Aic.

L’ azienda non aderisce al progetto senza glutine in quanto non riesce a garantire l’assenza di glutine dei suoi prodotti. Aic, quindi, non può consigliarne il consumo”.

Abbiamo, inoltre, contattato anche l’Aic che ci ha risposto così:

“Se i prodotti non sono presenti all’interno del prontuario, non vanno bene e non sono idonei”.

Lasciamo a voi la libertà di scegliere e di mangiare i prodotti che secondo voi sono idonei o meno.

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più