Secondi di carne Secondi Piatti Secondi senza glutine

Stinco con le patate

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Lo stinco di maiale è molto semplice da preparare, con un contorno di patate diventa un piatto davvero gustoso. Spesso è presente nelle nostre tavole nei giorni di festa,viene venduto anche precotto in confezioni (es. SENFTER), può essere sia cotto al forno che in padella.

INGREDIENTI:

2 confezioni di stinco

1kg di patate

olio evo

prezzemolo o rosmarino

450g di piselli freschi (a piacere)

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa procedete con con la cottura delle patate, lavatele e mettele in una pentola con abbondante acqua lasciando cuocere 30-40 minuti, quando la forchetta infilzerà ognuna di esse saranno pronte. Togliete i due stinchi dalla busta e lavateli eliminando tutta la superficie gelatinosa,se preferite togliete l’osso riponendo successivamente i pezzi di carne in una padella,lasciate cuocere con poca acqua o un filo d’olio per circa 15 minuti con il coperchio. Spellate le patate, tagliatele e lasciatele da parte. Aggiungete i piselli allo stinco (opzione facoltativa),lasciate cuocere 10 minuti e unite al tutto anche le patate per insaporire. ( se necessita di acqua aggiungete un bicchierino). Condite con olio e prezzemolo o rosmarino e servite. Se volete procedere con una cottura al forno riponete gli stinchi su una carta forno con attorno le patate tagliate a fette sottili e fate cuocere 20 minuti a circa 200° Servite lo stinco ben caldo.

IMG_E9463

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più