Antipasti Novità Secondi da forno Secondi Piatti Secondi piatti veloci Svuotafrigo

Rotolo di frittata agli spinaci: facile e veloce

Rotolo di frittata agli spinaci: facile e veloce.

È tempo di rotoli di frittata! Con l’arrivo delle belle giornate i piatti freddi saranno all’ordine del giorno; infatti, proprio ieri, ho deciso di preparare una cena facile e soprattuto sfiziosa. Generamente può essere indicato come antipasto oppure, secondo. Ottimo da gustare in qualsiasi momento;

Il rotolo di frittata può essere definito uno svuotafrigo – vista la consistenza di ingredienti che lo caratterizzano- tuttavia, è un semplice modo per recuperare gli avanti.

Leggi anche: Coppa del nonno senza gelatiera pronta in pochi minuti!

ROTOLO DI FRITTATA AGLI SPINACI

Avendo avanzato degli spinaci ho deciso di utilizzarli per preparare questo gustoso piatto. Inoltre, il ripieno è assolutamente versatile poichè combinabile a seconda dei vostri gusti. La cottura viene svolta in forno e rapidamente, proprio per questo vi consigliamo di prepararlo.

È un piatto sfizioso in grado di accontentare i gusti di tutti, bello da portare in tavola e soprattutto elegante.

Rotolo di frittata

Veronica Scano Rotolo di frittata agli spinaci: facile e veloce Ecco una semplice idea per una cena o un antipasto fresco e super veloce: il rotolo di frittata. Scopriamo insieme come prepararlo. Stampa
Persone: 5 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 8 uova
  • 60g di parmigiano grattugiato o sale
  • 70g di spinaci sbollentati

ISTRUZIONI

Lavate bene gli spinaci e lasciateli sbollentare in una padella con dell’acqua. A fine cottura ” strizzateli” bene e lasciateli da parte ( vi serviranno per la frittata).

Preparate la frittata:

  1. rompete le uova in una scodella;
  2. sbattetele fino a renderle spumose;
  3. ( se preferite ) aggiungete un pizzico di sale;
  4. incorporate il parmigiano e gli spinaci;
  5. mescolate bene tutto;

Prendete una teglia rettangolare e ricopritela con una carta forno, versate il composto al suo interno ed infornate per 10/15 minuti a 180° – forno ventilato – .

  • Quando la frittata sarà pronta toglietela dal forno e preparate un tagliere o un piano da lavoro su cui appoggiarla ( io ho optato per un foglio di alluminio). A questo punto rovesciate la frittata sulla base e privatela della carta forno.
  • Lasciate raffreddare dopodichè procedete con il ripieno che potrà essere come meglio preferite ( prosciutto, scamorza o formaggio, pesto, etc..)
  • Dopo aver posizionato il ripieno rotolate la vostra frittata insieme al foglio di alluminni e riponete in frigo per circa 3 ore; trascorso il tempo necessario servite.

BUON APPETITO!

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE INSIEME A NOI I VOSTRI PIATTI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più