Secondi di verdure Secondi Piatti Secondi piatti veloci

Piadina uova strapazzate e peperoni

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Un pranzo semplice e veloce per chi ama gustarsi una piadina ogni tanto.

I peperoni sono davvero molto buoni e si possono abbinare in qualsiasi modo, vediamo come procedere:

PEPERONI AL FORNO :

  • Lavate bene i vostri peperoni e metteteli in forno
  • per non sporcare la parte sottostante mettete un pezzo di carta stagnola
  • cuocete a 180° per 30-40 minuti (ventilato)
  • ogni tanto girateli per far cuocere tutti i lati
  • quando saranno appassiti e sgonfi toglieteli
  • riponeteli in un sacchetto per alimenti per farli raffreddare e ammorbidire di più
  • una volta raffreddati spellateli
  • divideteli a strisce con le mani riponendoli in un contenitore
  • conditeli con olio, prezzemolo e aglio

UOVA STRAPAZZATE:

  • lavate 4 o 5 uova
  • rompetele in una scodella
  • aggiungete un pizzico di sale
  • sbattetele velocemente con una forchetta
  • continuate fino a quando non diventano spumose
  • aggiungete un po’ di parmigiano grattugiato per dare gusto e mescolate
  • preparate una padella con l’olio e fatela scaldare
  • versate le uova al suo interno
  • fate cuocere e dopo un minuto fate dei tagli nel mezzo per far scendere il liquido sotto aiutandovi con una paletta
  • giratele per dorare entrambe i lati
  • spezzettatele e dopo qualche minuto saranno pronte e dorate
  • scaldate la vostra piadina e farcitela

Buon appetito! 🙂

Se volete utilizzare delle piadine fatte in casa avrete bisogno di :

500g di farina

75g di olio o strutto

200ml di latte o acqua

6g di sale

2g di bicarbonato o lievito per torte salate

PROCEDIMENTO:

  • in un piano da lavoro o in una scodella mettete la farina e fate una fontanella al centro
  • mettete l’olio o lo strutto a scelta
  • aggiungete sale e bicarbonato
  • iniziate a mescolare
  • versate piano piano acqua o latte a vostra scelta
  • impastate bene
  • fate lievitare 30 minuti
  • dopo aver fatto lievitare l’impasto dividetelo in 4 parti e formate delle palline
  • stendete l’impasto in modo rotondo
  • fate dei buchi con una forchetta al suo interno
  • fate cuocere 2 o 3 minuti

-PER RENDERE LE UOVA STRAPAZZATE PIU’ GUSTOSE POTETE AGGIUNGERE DEL PREZZEMOLO E GUSTARLE CON UN BUON PANE CALDO! 🙂

IMG_4233

Un consiglio per i peperoni, buonissimi anche ripieni con le acciughe da servire come antipasto.

18274702_1674871486155791_3006388663595352984_n

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Peperoni arrostiti al forno | EVOsmart 12 Ottobre 2018 at 9:36

[…] per esempio con Involtini di peperoni con prosciutto cotto, olive e un contorno di patate, Involtini di peperoni con tonno e contorno di patate ,Piadina uova strapazzate e peperoni,Penne al sugo con ricotta e […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più