recensioni prodotti senza glutine Senza lattosio

Recensione delle castagnole di Belli Freschi

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Recensione delle castagnole di Belli Freschi

Oggi vogliamo dedicare un altro articolo all’azienda Belli Freschi. Ci sono ancora tanti prodotti che devono essere recensiti e provati quindi…mettetevi comodi!

Vedi anche: Recensione della torta salata Belli Freschi

Il nostro articolo di oggi parlerà delle castagnole dell’azienda Belli Freschi. Ecco cosa dovete sapere su questo prodotto.

recensione
castagnole

Le castagnole

Le castagnole sono il classico piatto tradizionale da carnevale. Si possono trovare al cioccolato, come zeppole o semplicemente cosparse di zucchero a velo. Noi le abbiamo provate nella versione classica. Questo particolare dolce carnevalesco è di origine romagnola e sono composti da pasta fritta.

Potrebbe interessarti anche: Recensione piadina senza glutine Belli Freschi

Le perfette castagnole sono morbide all’interno e fragranti all’esterno. La versione  classica prevede l’utilizzo dell’anice ma possono essere cucinate anche con altri aromi. Nonostante la loro origine romagnola, le castagnole vengono mangiare in tutta Italia in diverse varianti come quella ripiena alla crema pasticcera o al cioccolato.

La recensione

Siamo arrivati al nostro classico momento della recensione. Le castagnole dell’azienda Belli Freschi sono senza glutine e senza lattosio. Sono preparate con amido di riso e di mais. Possono avere una durata di conservazione di circa 65 giorni.

Vedi sito: https://www.bellifreschi.it/

Le castagnole possono essere conservate a temperatura ambiente e possono essere già pronte all’utilizzo. Io ho seguito i consigli sulla confezione: riscaldarle in forno. Dopo questo passaggio, fatele raffreddare per un po’ e cospargetele di zucchero a velo (che trovate prontamente già nella confezione).

castagnole
castagnole

Il prodotto è buono e non ha quel sapore di “azienda” che di solito un prodotto pre-confezionato ha. Le castagnole sono morbide e molto gustose. Unica pecca è che lo zucchero a velo si è sciolto poco dopo averlo inserito.

Nel complesso, vi consiglio questi deliziosi dolcetti carnevaleschi perché, oltre al gusto, sono anche leggeri. Uno tira l’altro.

Voto: 9/10

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più