Novità Novità Primi Piatti Primi piatti veloci

Risotto allo zafferano con trito di cipolla Cerasaro

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Risotto allo zafferano con trito di cipolla Cerasaro.

Quest’oggi abbiamo portato in tavola un piatto esclusivo della tradizione milanese: il risotto allo zafferano. Si tratta di un primo piatto che rende protagonista la spezia più antica che ci sia: lo zafferano. Esso dona al composto un colore “giallastro” ed elegante, ma anche un sapore inconfondibile; La cremosità di tale risotto è la formula più adatta da portare in tavola, in compagnia di amici, parenti o ospiti può diventare la portata per eccellenza da gustare con chiunque.

Leggi anche: Carne alla pizzaiola con polpa di pomodoro Petti Fino

RISOTTO ALLO ZAFFERANO CON TRITO DI CIPOLLA CERASARO

Chi conosce il risotto allo zafferano sa benissimo quanto sia essenziale l’aroma della cipolla e noi abbiamo scelto un trito a dir poco eccellente. Il web delle volte si rivela un posto magico, attraverso i social abbiamo scoperto un’azienda che si occupa principalmente di spezie e lo fa nel miglior modo possibile. Quante volte vi sentite troppo indaffarati da non poter fare uso di cipolla, prezzemolo, aglio ed altro sempre freschi? Invece di affidarci al surgelato abbiamo scelto l’azienda Cerasaro.

Risotto alla milanese con trito di cipolla Cerasaro | Evofood.it

Cerasaro è un’azienda agricola che vanta di una produzione alimentare curata nel dettaglio; I prodotti in questione vengono seguiti dalla semina fino al loro confezionamento e riposti in imballaggi del tutto riciclabili e compostabili. Non utilizzano dunque la plastica nel pieno rispetto dell’ambiente.

Leggi anche: Ecobio in tavola: una cena a base di spaghetti in crema di barbabietola

Se vi state chiedendo dove poterli acquistare la risposta è molto semplice. L’ azienda vanta di un vasto e-shop online all’interno del quale potrete procedere con la scelta e l’aggiunta al carrello dei vari prodotti, tuttavia (solo per voi), vi è un codice sconto utilizzabile.

SCOPRI QUI TUTTI I PRODOTTI CERASARO

Entrando nello shop ufficiale, una volta inserito il prodotto al carrello potrete inserire questo coupon : 1RRQ98R575TW , esso vi permetterà di usufruire di un piccolo risparmio sulla spesa totale richiesta.

Risotto alla milanese con trito di cipolla Cerasaro | Evofood.it

Per il nostro risotto abbiamo scelto un trito dorto alla cipolla: esso viene prodotto nei loro campi con una particolare attenzione alla coltivazione. La lavorazione viene svolta a freddo per preservare tutta la fragranza ed il gusto del prodotto, tuttavia, questa metodologia fa in modo che la vitamina E rimanga intatta ed il prodotto neutro.

Le proposte dell’azienda Cerasaro sono assolutamente adatte a tutti. i loro triti e le polpe sono prodotti esclusivamente privi di glutine, allergeni e propensi al vegano. Insomma, non avete più scuse, dovete assolutamente provarli!

Leggi anche: Un menù di Natale con le vostre ricette! Ecco come partecipare

Al nostro assaggio il trito di cipolla ha reso notevole il sapore ed il gusto della sua conservazione, tuttavia ( come riportato sulla confezione) è bene utlizzare mezzo cucchiaino per persona. Se adorate l’abbondanza ed il sapore della cipolla vi consigliamo di ” trasgredire” questo schema.

Inoltre, il prodotto in questione, non va soffritto e può essere gustato anche a crudo. Una composta già condita con sale ed olio di semi che vi permetterà di rendere i vostri piatti più che ottimi.

Risotto allo zafferano con trito di cipolla Cerasaro

Risotto allo zafferano con trito di cipolla Cerasaro Quest'oggi vi proponiamo un primo piatto molto vicino alla tradizione. Il risotto alla milanese con una sana e gustosa cipolla. Ecco la nostra scelta. Stampa
Persone: 2 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 1 cucchiaino di composta trito dorto alla cipolla Cerasaro
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 dado vegetale
  • Acqua q.b
  • 200/ 250g di riso
  • Parmigiano Grattugiato q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Una noce di burro

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

La preparazione di un risotto è estremamente semplice, ma richiede del tempo. Purchè sia originale e completo, il risotto reclama una cottura lenta e graduale (grazie alla presenza del brodo vegetale).

Per iniziare, disponete un pentolino sul fuoco con dell’acqua e lasciate sciogliere al suo interno il brodo vegetale (in gelatina o a forma di dado). Mentre quest’ultimo si dissolve munitevi di una padella nella quale andrete a tostare il riso.

Collocate il tegame sul fuoco con un filo d’olio o una noce di burro, unendo poi anche il riso. Arrivati a questo punto, lasciatelo tostare per almeno 40 secondi. Unite il trito di cipolla e sfumate poi con del vino bianco. In successione: il brodo a più riprese e lasciate cuocere il riso a fuoco lento ( il brodo dovrà essere aggiunto non appena il composto risulterà quasi “asciutto” ). Il segreto per preparare un buon risotto è quello di non renderlo mai asciutto, tuttavia il brodo utilizzato oltre ad insaporirlo, lo aiuterà a cuocersi.

La cottura a fuoco lento richiederà un tempo di almeno 15/20 minuti. A cottura quasi ultimata, nel restante brodo, sciogliete lo zafferano in polvere e mantecatelo al composto. Quando il risotto risulterà cotto e al dente amalgamate al suo interno il parmigiano grattugiato.

Spegnete i fornelli e servite il vostro risotto allo zafferano.

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più