Pizzium Firenze
Food travel - recensioni -

Pizzium Firenze: la pizza è davvero così buona? | Recensione

Recentemente vi abbiamo portato a Torino in un locale specializzato in pasta fresca oggi, invece, vi facciamo fare un altro viaggio nel mondo dei carboidrati: avete presente la pizza? Quella che regala gioie e che vorremmo mangiare sempre? Ecco, l’articolo di oggi è dedicato a lei.

Alzi la mano chi non è amante di quest’ultima si, è vero, non è buona sempre, ma avete mai provato quella di Pizzium?

Il seguito di questa pizzeria è davvero notevole: pensate che il suo nome è presente in ben venti città del nostro paese, un numero non da poco; tutto questo successo, così come le belle recensioni, ci ha davvero incuriosito e allora ci siamo detti: perchè non provarla? Detto, fatto.

Proprio questo lunedì abbiamo trascorso la serata a Firenze, esattamente in Piazza del Carmine 5, avrà saputo conquistare anche noi?

IL LOCALE

Entrare da Pizzium è come fare un viaggio in Campania; il locale è caratteristico e pieno di dettagli che catturano l’attenzione: dal pavimento ai lampadari si percepisce uno stile unico nel suo genere, per non parlare delle ceramiche umbre realizzate da un artigiano esclusivamente per questo locale. I piatti sono coloratissimi, quasi come quelli della costiera amalfitana e, inoltre, sono presenti delle dispense con all’interno tutti gli ingredienti da loro utilizzati.

Non manca la possibilità di mangiare all’aria aperta e godersi queste serate quasi estive.

Nel complesso il posto è molto delizioso e soprattutto ben pensato. In alcuni angoli potete anche trovare delle scritte luminose che richiamano un po’ ad alcuni detti napoletani o, semplicemente, a scritte come “ciao bella”, “ciao amore”, “ciao nonna”. Un’idea molto carina ed originale.

COME SI MANGIA

Partiamo da uno dei tanti punti forza del locale: la prenotazione online. Attraverso il sito ufficiale, in davvero pochissimi passaggi, è possibile bloccare il proprio tavolo. Come? Cliccando qui avrete accesso ad una tabella contenente tutte le città abilitate e, una volta selezionata la vostra, potrete passare alla fase successiva: data, orario e numero di persone.

Anche il menù è ben studiato e, addirittura, scaricabile in pdf nella versione inglese.

Le pizze si dividono in classiche e regionali ma non sono le uniche opzioni da loro fornite. Pizzium prepara anche il classico Panuozzum, le brucchette, le insalate, i piatti più classici (soprannominati “semplici e buoni”) e, infine, i dolci. 

L’ idea di inserire le pizze regionali a noi è piaciuta tantissimo: Pizzium ha praticamente portato la sua tradizione campana mantenendo comunque lo stile ed i gusti di ogni regione, punto da non sottovalutare ed anche molto apprezzato.

Insomma, le opzioni sono davvero molteplici. Noi, siccome eravamo in tre, abbiamo scelto di provare più portate possibili. La nostra cena è iniziata con: un antipasto, un’insalata, due pizze regionali, tre dolci e caffè.

Insalata con tonno Alletterato 10€

Songino, tonno Alletterato del Mediterraneo, datterini gialli e rossi confit e zest di limone.

Salsiccia 4€

Salsiccia di Fassona piemontese a crudo.

Pizza Liguria 10€

Fior di latte d’Agerola, datterini gialli e rossi confit e pesto di basilico.

Pizza Friuli 11€

Pomodori pelati, fior di latte d’Agerola, prosciutto crudo San Daniele e scaglie di Montasio.

Cheesecake al caramello croccante 6€

Delizia al limone 5€

Tiramisù della casa 6€

I prezzi sono molto simili alla concorrenza e, per certi versi, non troppo eccessivi.

Abbiamo apprezzato tutte le pietanze da noi gustate con un occhio di riguardo verso la tanto discussa pizza di “Pizzium”. Beh, dopo averla assaggiata non possiamo che confermare quanto si dice: buonissima. Impasto soffice, non pesante, pomodorini molto dolci e gusto equilibrato.

LO STAFF

staff Pizzium
staff Pizzium
La nostra serata si è conclusa con un limoncello offerto dallo staff che, tra le tante cose, è molto professionale è gentile. Il servizio è stato impeccabile ed anche molto rapido.
Un ringraziamento speciale va a loro.

PIZZIUM LOVER

L’importanza che da Pizzium alla sua community è (secondo noi) straordinaria! Pensate che sul sito ufficiale trovate una sezione chiamata PIZZIUM LOVER attraverso la quale è possibile accedere ad una card e, inoltre, decidere di personalizzare qualsiasi pizza per fare un regalo ai propri amici. Tuttavia, le sorprese non finiscono qua: Pizzium vanta di un e-commerce chiamato O’Shop fornito di prodotti di origine campana (da loro utilizzati) e vi da anche la possibilità di acquistare le T-shirt PIZZIUM in tutti i punti vendita e online.

o' shop pizzium
o’ shop pizzium

Per giunta, iscrivendovi al loro programma Pizzium Lover avrete accesso a: una pizza in omaggio ogni 10 acquistate, un regalo di benvenuto esclusivo e, ogni mese, tantissime sorprese.

Una nota importante anche per quanto riguarda l’asporto e il domicilio: il locale è assolutamente abilitato a questo e legato al servizio GLOVO.

In conclusione ci sentiamo di consigliarvelo, soprattutto se siete amanti della pizza a bordo alto.

Gli darete una possibilità?

Per noi è un SI! Ci ritorneremo.
N.B.Pizzium pensa anche agli intolleranti infatti, propone una bufala senza lattosio.

DOVE TROVI PIZZIUM?

Come già detto, Pizzium è presente in ben 20 territori del nostro paese e, attraverso il sito ufficiale, potrete visionarli tutti. Di seguito una lista delle città.

  1. Bologna
  2. Brescia
  3. Busto Arsizio
  4. Cesano Maderno
  5. Como
  6. Firenze
  7. Gallarate
  8. Genova
  9. Milano
  10. Napoli
  11. Novara
  12. Parma
  13. Piacenza
  14. Reggio nell’Emilia
  15. Roma
  16. Salerno
  17. Seregno
  18. Serravalle Scrivia
  19. Torino
  20. Varese

 

Add to favorites 0

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più