villa zaccardi bistrot
Food travel - recensioni -

Giano Bistrot Roma per i 120 anni di Ferrari Trento | Recensione

La nostra nuova esperienza culinaria ha visto come protagonista Giano Bistrot, un’elegantissima location a Monteverde (Roma) che ci ha lasciato davvero sorpresi.

Giano Bistrot ha una storia familiare che nasce nel 1971: due fratelli, Fabio e Alfredo Zaccardi, hanno deciso di portare avanti le orme dei loro genitori (da sempre ristoratori), ma con una visione leggermente differente del settore. Sostanzialmente, il loro concetto di ristorazione ha abbracciato la formula del soggiorno e, grazie a questa loro volontà, è nata Villa Zaccardi, una palazzina di tre piani che ne comprende il Bistrot di cui vi parleremo oggi.

Leggi anche:

IL LOCALE

Il Giano Bistrot offre uno svariato genere di degustazioni: cocktail, aperitivi, cucina e pasticceria moderna. Si tratta di una location molto elegante ma, allo stesso tempo, con uno stile retrò. Impossibile non definirlo un posto di classe; il Bistrot è situato su strada ed è ben visibile a chiunque voglia trascorrere una pausa pranzo/cena oppure, iniziare la giornata con una golosa colazione.

È da precisare che il Giano Bistrot rimane aperto al pubblico tutti i giorni indipendentemente dalla scelta di soggiornare nell’Hotel, struttura che, dal canto suo, vanta di 41 camere suddivise in differenti tipologie: standard, superior, deluxe ed una suite all’ultimo piano.

Dalla colazione alla cena, il menù è molto ricco e, inoltre, vi è la possibilità di consumare i propri pasti sulla nuova terrazza, praticamente un roof garden riscaldato e coperto per un utilizzo sia estivo che invernale.

120 ANNI FERRARI TRENTO

120 anni ferrari trento
120 anni ferrari trento

In occasione dei 120 anni di Ferrari siamo stati invitati al Giano Bistrot per una degustazione unica nel suo genere. Qui abbiamo avuto la possibilità di abbinare ben tre tipologie di Ferrari alla cucina di Villa Zaccardi. Più nel dettaglio, la nostra cosumazione è stata la seguente.

120 anni Ferrari Trento
120 anni Ferrari Trento

Il menù per l’occasione prevedeva delle portate di classe e ben equilibrate tra loro:

  • Maximum Blanc de Blanc con Tapas di acciuga del Mar Cantabrico, bufala e bottarga e, per finire, un delicato gambero in tempura;
  • Perlé abbinato a uno squisito carpaccio di ricciola con battuta locale con battuto Mediterraneo;
  • Demi-Sec con Cream Tart alle fragole di Carchitti

Il prezzo al pubblico era di 35€.

La degustazione ci è piaciuta molto, soprattutto l’abbinamento tra carpaccio e Perlè Ferrari. Una gustosa combinazione per noi vincente. L’aspetto di ogni singola portata è pressochè elegante e, anche se si tratta di alimenti tradizionali, vengono resi dal Bristot elaborati e moderni. I gusti ci sono sembrati decisamente tutti bilanciati e la conclusione è stata ancor più gradevole: una Crem Tart alle fragole veramente squisita. Anche il pesce è fresco e di qualità.

Ci ritorneremo.

 

Giano Bistrot
Circonvallazione Gianicolense, 224, 00152 Roma
Tel. 339 112 7392
Aperto dalle 10.00 alle 00:00.

 

Add to favorites 0

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più