Pastiera senza glutine
Dolci Dolci da colazione Dolci in forno Dolci senza glutine Novità SENZA CATEGORIA Senza lattosio

Pastiera napoletana senza glutine : con grana saraceno

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Pastiera senza glutine
pastiera

Pastiera napoletana senza glutine : con grana saraceno

Anche se quest’anno la Pasqua la trascorreremo in un modo diverso , noi di tutto lo staff evofood stiamo cercando di starvi vicino il più possibile con le nostre ricette . Infatti io quest’anno come prima volta ho preparato la Pastiera napoletana senza glutine con grano saraceno. Da vera napoletana ho deciso di cimentarmi in questa preparazione , e devo dirvi che il risultato è davvero strepitoso. Al che la mia famiglia non ha notato la differenza rispetto alla pastiera glutinosa .

Leggi anche : Colomba dolce velocissima senza glutine e lattosio

Pastiera napoletana senza glutine : con grano saraceno

La pastiera è un dolce napoletano che non ha bisogno di tante presentazioni : quest’ultima si prepara in occasione della Santa Pasqua e nella versione originale vine utilizzato il grano cotto. La pastiera senza glutine ha bisogno ovviamente di alcune variazioni negli ingredienti , ma vi garantisco che con questa ricetta in pochi riconosceranno la differenza con la ricetta originale . L’unica cosa che risulta impegnativa nella preparazione è la pasta frolla senza glutine perchè bisogna fare molto attenzione quando la si va a stendere . Alla ricetta tradizionale abbiamo sostituito al grano cotto il grano saraceno ( visto che è una delle alternative consentite per un alimentazione priva di glutine ) , ovviamente chi non ha del grano saraceno in casa lo può sostituire con : riso , quinoa . Tra tutti penso che il grano saraceno è quello che da i migliori risultati sia come consistenza che come sapore.

pastiera

COME PREPARARE IL GRANO SARACENO ?

Il grano saraceno non si trova già cotto come il grano normale per la pastiera , ma fortunatamente non richiede una cottura molto lunga : io ho pre-lessato per circa 18 minuti e poi l’ho cotto nuovamente per altri 15 minuti con il latte di mandorla , la buccia grattugiata di limone e il burro fino a che non diventa una crema. Se volete una volta cotto , potete frullare una parte e l’altra parte la lasciate per intero , così avrete una pastiera senza glutine con un ripieno più cremoso . Io però nel mio caso ho utilizzato il grano saraceno cotto per intero , visto che all’interno del ripieno c’è la presenza di ricotta senza lattosio .

Preparare una buona pastiera senza glutine in casa non è un’ impresa impossibile , anche se la preparazione richiederà molto tempo , il risultato vi ripagherà tutti gli sforzi .

Leggi anche : Torta Pan di mele senza glutine e lattosio

Pastiera napoletana senza glutine : con grano saraceno

Pastiera napoletana senza glutine : con grana saraceno STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 minPastiera napoletana senza glutine : con grana saraceno Anche se quest’anno la Pasqua la trascorreremo in un modo diverso , noi di tutto lo staff evofood stiamo cercando di starvi vicino il più possibile con le nostre ricette . Infatti io quest’anno come prima volta... Stampa
Persone: 4 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • Per la frolla:
  • - 250 g di farina senza glutine ( mix universale schar )
  • - 100 g di zucchero
  • - 60 g di olio di semi
  • - 1 uovo
  • - 1 buccia di limone
  • Crema pasticcera senza glutine e lattosio :
  • - 1 Tuorlo
  • - 250 ml di latte di cocco
  • - 20 g di amido di mais
  • - 80 g di zucchero
  • - buccia di limone
  • Per il ripieno :
  • - 200 g di ricotta senza lattosio
  • - 200 g di zucchero
  • - 1 goccio di fior d'arancio e 1 goccio di mille fiori
  • - 100 g di grano saraceno ( cotto )
  • -1 bustina di vanillina
  • - 100 ml di latte di mandorla ( o altra bevanda vegetale )

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Per preparare la pastiera senza glutine di grano saraceno , bisogna partire dalla cottura del grano saraceno. Versate 80 g di grano saraceno decorticato in una pentola  , lasciate cuocere per circa 18 minuti. Scolare e fate raffreddare .

Appena il grano saraceno è freddo , fatelo cuocere con il latte di mandorla , un cucchiaio di burro e la buccia di limone . Fate cuocere per altri 15 minuti , fino a che non si crea una crema densa .

Poi passate a preparare la pasticcera , lavorate le uova con lo zucchero,   la buccia di limone e la fecola . Nel frattempo mettete a scaldare il latte di cocco in una pentola senza farlo bollire . Versate a filo il latte nel composto di uova e mescolate , mettete sul fuoco e fate addensare . Terminata questa operazione , mettete a raffreddare la crema ottenuta .

Preparate la frolla , io ho utilizzato il bimby . Versate tutti gli ingredienti all’interno del boccale e fate lavorare per 30 sec a velocità 7. Formate un panetto , avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo per 15 minuti .

Infine  in una ciotola , lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema , versate all’interno : la pasticcera , il grano cotto , il fior d’arancio , il mille fiori , la vanillina e mescolate .

Cacciate la frolla una mezz’ora prima , stendete un disco e foderate lo stampo da pastiera , versate l’impasto ottenuto . Con il restante della frolla ricavate delle listarelle e disponetele sulla pastiera ( nella forma che più desiderate ) .

Infornate a 180 gradi per 40 minuti. Non vi preoccupate se in cottura l’impasto si gonfierà perchè appena sfornate si assesterà per bene .

ECCO QUESTA MERAVIGLIA ANCHE SE IN VERSIONE GLUTEN FREE.

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più