Dolci Dolci senza glutine Senza lattosio

Ciambella al babà senza glutine: facile e super golosa!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 0 min

Ricetta ciambella al babà: facile e super golosa!

La Pasqua che abbiamo appena trascorso è stata diversa rispetto agli anni precedenti. Si sentiva la mancanza della famiglia riunita, di un giro in centro o dedicarsi ad una passeggiata mangiando un gelato (senza glutine e senza lattosio, ovviamente). Ecco perchè, per continuare a superare al meglio la quarantena e continuare a restare a casa, oggi vi propongo una ricetta particolare che ho provato ieri.

ciambella babà

La ricetta della ciambella al babà: facile, un po’ lunga da preparare …ma davvero gustosa!

Vedi anche:Ricetta dei kourabiedes, un tipico dolce greco preparato per voi!

Ciambella al babà senza glutine: facile e super golosa! Oggi prepariamo insieme una ricetta super golosa: la ciambella al babà. Vi servono pochi ingredienti ma tanto tempo a causa della super lievitazione. Stampa
Persone: 6 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • -400g di farina per dolci
  • -6 uova
  • -20g lievito di birra (o lievito instantaneo )
  • -2 cucchiai di zucchero
  • -150g di burro o margarina
  • -un pizzico di sale
  • Per la bagna:
  • -1 litro di acqua
  • -400g di zucchero
  • -buccia di limone
  • -1 bicchiere di rhum (o aroma Paneangeli al rhum)

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Per prima cosa bisogna preparare il lievitino. Quindi, unite il vostro lievito con l’acqua e mischiate. In una ciotola aggiungete il vostro lievitino, 50g farina e un cucchiaio di zucchero. Lasciate riposate in un luogo tiepido fino a quando non si raddoppierà di volume. Io ho fatto lievitare l’impasto per circa 30 minuti.

Una volta che il vostro impasto sarà pronto, aggiungete tutta la farina rimasta e un altro cucchiaio di zucchero poi, una alla volta, le uova. Aggiungete lentamente il burro che precedentemente avete sciolto e un pizzico di sale.

Mescolate il tutto fino a quando l’impasto non diventa elastico. Coprite la ciotola con un panno e lasciate riposare di nuovo l’impasto per circa un’ora. Una volta lievitato e riposato, versate il composto nello stampo per ciambella imburrato o infarinato.

Una volta nello stampo, fatelo riposare fino a quando non raggiunge l’orlo dello stampo. Cuocete il vostro babà a 180° per 50 min.

Consiglio: io ho infornato il dolce per circa 40 min a 150°g e non si è bruciato. State attenti alla cottura.

Prepariamo la bagna. Portate a ebollizione 1 litro di acqua con i 400g di zucchero e il limone. Il tempo di ebollizione è di circa 10-15 minuti poi spegnete la fiamma e versate il rhum. Io ho utilizzato l’aroma al rhum di Paneangeli. Versate la bagna sul babà con un mestolo.

Consiglio: una volta pronto, ho posato il babà su un tegame più grande con i bordi più larghi in modo da poterlo bagnare senza sporcare.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più