Contorni Secondi di verdure Secondi Piatti Secondi piatti veloci Secondi senza glutine

Un contorno classico e delizioso: purè di patate

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Purè di patate.

Uno dei classici più utilizzati nelle nostre cucine è proprio la purea di patate. Contorno squisito e pratico da accostare a secondi piatti di carne e non solo. Un’ ottima alternativa alle patate al forno, si presenta cremosa e corposa, nel complesso, ricca di ingredienti naturali. Se cucinata perfettamente, il risultato sarà quello di avere una cremosità irresistibile! Ne esistono varie versioni, ma oggi vi illustrerò la ricetta classica.

“In cucina e in amore servono pochi ingredienti ma buoni”

Simone Rugiati

La ricetta prevede dei pochi e semplici passaggi ed un’accurata attenzione per quanto riguarda la cottura. E’ importante utilizzare il latte ed è consigliabile scegliere anche qualche ” trucchetto” che non guasta. In molti dissentono dall’utilizzo della noce moscata, non è un obbligo metterla, ma rimane sicuramente un ingrediente in più.  Per dare un tocco d’eccezione alla vostra purea è consigliabile usare del pepe , quest’ultimo ingrediente è facoltativo ed utilizzabile come condimento aggiuntivo al risultato finale.

Puré di patate | Evofood.it

La purea di patate è amata anche dai più piccoli, proprio per questo vi consigliamo di optare sempre per ingredienti freschi e ricette pratiche da svolgere in casa. E’ chiaramente palese che una purea fatta in casa rispetto ad una già pronta dona un sapore diverso e naturale. Così come tutto ciò che è preparato home-made.

In queste giornate fredde di dicembre siamo spesso alla ricerca di un piatto caldo e confortevole, il puré di patate è un contorno adatto a tutto ciò e non solo. Infatti, è possibile utilizzarlo anche durante le feste natalizie, un contorno gustoso che verrà sicuramente apprezzato da tutti i vostri ospiti.

Puré di patate

Un contorno classico e delizioso: purè di patate STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 minPurè di patate. Uno dei classici più utilizzati nelle nostre cucine è proprio la purea di patate. Contorno squisito e pratico da accostare a secondi piatti di carne e non solo. Un’ ottima alternativa alle patate al forno, si presenta cremosa e corposa, nel complesso,... Stampa
Persone: 5-6 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • Patate 1kg
  • 50g di burro
  • 300ml di latte ( quantità precisa dipende dalla densità della purea)
  • Pepe
  • Un pizzico di sale
  • Parmigiano grattugiato a piacere ( 50g)

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 0 min

Lavate le patate e immergetele in una pentola con abbondante acqua lasciandole cuocere per circa 30 minuti. I tempi di cottura sono indicativi, dipende dalla grandezza delle patate. Un consiglio: utilizzate una forchetta per controllare il punto di cottura, se i ” dentini” di quest’ultima entrano facilmente all’interno delle patate allora vuol dire che sono pronte.

Una volta pronte, spelatele e schiacciatole con un apposito schiaccia patate. Proprio come succede per la preparazione degli gnocchi. Le patate schiacciate dovrete riporle direttamente in una pentola. A questo punto aggiungete il burro, la noce moscata e mescolando unite anche il latte. Se la purea risulta essere troppo densa allungate con dell’altro latte.

Il risultato dovrà essere quello di ottenere un composto cremoso e ben amalgamabile

Una volta amalgamato il tutto spegnete il fuoco e a scelta aggiungete il parmigiano mantecandolo bene. A vostra scelta potrete aggiungere anche del pepe.

La purea è pronta.

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

 

 

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più