farinata di ceci
AntipastiNovitàSecondi da fornoSecondi PiattiSecondi senza glutine

Farinata di ceci fatta in casa

Farinata di ceci fatta in casa.

La farinata di ceci è una preparazione che necessita di alte temperature ma avete mai provato a realizzarla in casa? Oggi vi mostreremo la ricetta per quanto riguarda il suo svolgimento e siamo sicuri che vi stupirà. Il piatto in questione non è altro che un disco fatto di soli ceci, morbido e gustoso; perfetta per un pranzo diverso dal solito o, in alternativa, un antipasto / cena. Anch’essa (come altre ricette) diventa versatile infatti, è possibile consumarla con del rosmarino in aggiunta oppure, con qualsiasi farcitura a piacere. Scopriamo insieme la ricetta.

Leggi anche:

FARINATA DI CECI

La farinata di ceci è un alimento non sempre presente in tutte le regioni d’Italia; in alcune zone viene chiamata in maniera differente anche sè, il contenuto non varia. É un’ottima proposta da presentare a tavola con amici o parenti e, inoltre, può essere consumata in qualsiasi fascia oraria. Insomma, un diversivo gustoso fatto di pochi e semplici ingredienti.

farinata di ceci
farinata di ceci

La farinata di ceci esige un riposo di almeno 24h o, massimo, 2 giorni. Tuttavia, è consigliabile preriscaldare il forno prima della cottura. Siamo sicuri che vi piacerà. 

Farinata di ceci

Veronica Scano Farinata di ceci fatta in casa La farinata di ceci è un'alternativa gustosa da portare in tavola, ecco come prepararla in poche semplici mosse in casa.... Stampa
Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • 2L di acqua
  • 500g di farina di ceci
  • 20g di sale
  • 2 tazzine di olio di arachide
  • PER UNA QUANTITÁ MINORE
  • 250g di farina di ceci
  • 8g di sale
  • 1 tazzina di olio di arachide
  • 1L di acqua

ISTRUZIONI

In una scodella versate l’acqua, la farina di ceci, il sale e iniziate a mantecare. Dopo qualche minuto unite l’olio tutto in una volta e mescolate bene. Continuate a lavorare l’impasto fino ad eliminare ogni grumo e lasciatelo riposare in frigo per 24h.

Il giorno successivo prendete il composto, mescolatelo bene e ungete gli stampi con un filo d’olio. Versate 2/3 mestoli di impasto in ogni singolo stampo e infornate alla massima temperatura (250°) per 15 minuti. Se non presente, optate per i 200°/220°. Il forno dovrà rimanere statico e chiuso fino a cottura ultimata.

Prima di procedere con la cottura consigliamo di pre-riscaldare il forno.

La farinata può essere servita anche con rosmarino.

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE INSIEME A NOI TUTTE LE VOSTRE RICETTE UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI O #COSASCELGOACOLAZIONE

Add to favorites 0

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più