Antipasti Antipasti creativi Antipasti senza glutine Salse Secondi creativi Secondi da forno Secondi di pesce Secondi Piatti Secondi piatti veloci Secondi senza glutine

Antipasto natalizio: cestini di pasta sfoglia con gamberetti

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Cestini di pasta sfoglia con gamberetti e salsa rosa.

Siamo ormai entrati nel mese di dicembre ed è già ora di pensare al Natale. Forse è un pochino presto, ma noi per voi stiamo sfornando alcune idee interessanti. Oggi vi presentiamo un piatto che potrebbe essere perfetto da portare nelle vostre tavole il giorno di Natale. Le tavole imbandite e ricche di antipasti sono una tradizione che non abbandoneremo mai, spesso non si hanno idee per il pranzo di Natale o per una cena, oppure non si ha il tempo. La giusta soluzione è quella di optare per antipasti facili e da preparare nel minor tempo possibile. Per questo abbiamo deciso di preparare dei cestini di pasta sfoglia con al loro interno dei gamberetti cotti in padella e serviti con una salsa fatta in casa.

“Cucinare è un modo di dare”

Michel Bourdin

La ricetta della salsa per un cocktail di gamberi perfetto l’avevamo già vista in precedenza – consulta la ricetta della salsa rosa qui-

La ricetta è adatta anche a persone celiache è bene utilizzare una pasta sfoglia priva di glutine e delle salse con riportato sull’etichetta la dicitura che confermi di esserne priva.

Cestini di pasta sfoglia con gamberetti e salsa rosa | Evofood.it

La preparazione del piatto nel complesso è molto semplice, gli ingredienti sono pochi e allo stesso tempo non richiedono processi complicati. Il piatto risulta essere elegante e squisito, non deluderà i vostri ospiti, che, sicuramente apprezzeranno l ‘impegno e l ‘idea di creare un “cestino” da servire. Spesso entra in gioco la fantasia, anche in questo caso potrete sbizzarrirvi a seconda dei vostri gusti e delle vostre idee. Ad ogni modo si tratta di una cottura di circa 10-15 minuti per quanto riguarda i cestini che dovranno essere infornati a 200°, mentre per i gamberetti dipende: se precotti, essi necessitano di una cottura di qualche minuto in padella con olio e prezzemolo. Se freschi e quindi ancora crudi, questi ultimi dovranno essere bolliti con la buccia in acqua per qualche minuto e successivamente ripassati in padella ( sbucciati ).

La scelta del tipo di ingredienti ricade su di voi, si potrà optare su un prodotto già pulito e cotto oppure per un prodotto fresco e ancora da pulire. L’ importante è che entrambi siano di buona qualità, solo in questo modo otterrete un ottimo risultato.

Cestini di pasta sfoglia con gamberetti e salsa rosa

Antipasto natalizio: cestini di pasta sfoglia con gamberetti STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 minCestini di pasta sfoglia con gamberetti e salsa rosa. Siamo ormai entrati nel mese di dicembre ed è già ora di pensare al Natale. Forse è un pochino presto, ma noi per voi stiamo sfornando alcune idee interessanti. Oggi vi presentiamo un piatto che potrebbe... Stampa
Persone: 4-5 Tempo preparazione: Tempo Cottura:
Dati nutrizionali: Calorie Grassi
Voto: 5.0/5
( 1 voto/voti )

INGREDIENTI

  • Un rotolo di pasta sfoglia rotonda o rettangolare ( per più cestini serviranno 2 o 3 rotoli )
  • Olio extra vergine
  • Prezzemolo
  • Una confezione di Maionese
  • Una confezione di Ketchup
  • Metà arancia
  • 400g o q.b. di Gamberetti o Mazzancolle ( a piacere)
  • Lliquore Worcester Sauce ( preferibile ) o Rhum
  • Insalata a piacere ( per decorare )

ISTRUZIONI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

  • Preparazione dei cestini:

Procedete inizialmente con la preparazione dei cestini, lo svolgimento è davvero semplice. Munitevi di più formine ( a piacere)  e aprire la pasta sfoglia. A questo punto aiutandovi con un bicchiere procedete con la composizione dei cerchi. Ogni cerchio andrà riposto all’interno della formina al fine di creare un vero e proprio cestino. Ogni impasto riposto all’interno della formina dovrà essere bucherellato con una forchetta. E’ importante non saltare questo passaggio in quanto durante la cottura, l’impasto potrebbe subire un rigonfiamento.

Una volta pronti potrete andare ad infornali ad una temperatura pari a 200° per circa 10-15 minuti. Dovranno avere un colore dorato. Per far sì che non si brucino consigliamo la cottura su un ripiano basso. Una volta pronti lasciate raffreddare.

  • Procedete con la cottura dei gamberetti:

lavate e bollite i gamberetti con la buccia in una pentola con meno acqua di quella per la pasta, quindi a metà livello. Bolliranno in 3-4 minuti, quando saranno pronti scolateli e sbucciateli.

Successivamente portateli in padella facendoli cuocere con un filo d’olio e il prezzemolo. Se siete invasi da impegni e avete poco tempo potrete optare per l’acquisto di gamberetti precotti, in questo modo salterete il primo passaggio e andrete immediatamente a cuocerli in padella. E’ consigliabile sciacquarli sotto acqua corrente prima di procedere con la cottura.

  • Preparate la salsa:
  1. In una scodella e versate metà maionese e metà ketchup
  2. Tagliate l’arancia a metà e spremetene solo mezza all’interno del composto
  3. Mescolate con le fruste elettriche o semplicemente con un cucchiaio
  4. Aggiungete un cucchiaio di liquore o poco più continuando a mescolare
  5. Lavorate il composto fino ad ottenere una salsa densa e rosa
  • Attenzione a non lavorarla troppo.

Una volta che avrà preso il suo colore, assaggiate la salsa  e correggetela con un po’ di altro succo di arancia oppure del ketchup , o della maionese se pensate che una salsa prevalga l’altra. ( la salsa dovrà risultare dolce e poco aspra).

Infine procedete con la composizione del piatto:

All’interno di ogni cestino a piacere potrete andare ad inserire anche qualche foglia di insalata per fare colore e successivamente riporre i gamberetti. Nel piatto disponete i vostri cestini con all’interno 4 gamberetti o poco più con accanto la salsa di accompagnamento. E’ gradita anche qualche fetta di limone.

L’ antipasto è pronto.

RICORDATEVI CHE POTRETE CONDIVIDERE I VOSTRI PIATTI INSIEME A NOI UTILIZZANDO #CONDIVIDIAMOINOSTRIPIATTI

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

4 commenti

In cerca di idee per Natale? Ecco un menù ricco di ricette - Evosmart.it 5 Dicembre 2018 at 19:24

[…] Antipasto natalizio: cestini di pasta sfoglia con gamberetti […]

Rispondi
Antipasto natalizio: alberelli di pasta sfoglia - Evofood.it 22 Dicembre 2018 at 10:39

[…] Antipasto natalizio: cestini di pasta sfoglia con gamberetti […]

Rispondi
Antipasto natalizio: alberelli di pasta sfoglia – Notizie 24 Dicembre 2018 at 5:51

[…] degli alberelli fatti di pasta sfoglia, sfiziosi e gustosi. Avevamo già visto in precedenza dei cestini classici in pasta sfoglia contenenti dei gamberetti, oppure un cocktail di gamberi eccellente. Sono tante le idee e le ricette disponibili per questo […]

Rispondi
In cerca di idee per San Valentino? Ecco le nostre proposte- Evofood.it 12 Febbraio 2019 at 14:01

[…] Antipasto natalizio: cestini di pasta sfoglia con gamberetti […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più